Ambiente ed Ecologia

“The Line” – La Città prigione in Arabia Saudita

Si chiama “The Line” perché è stata pensata come una lunga linea che attraversa il deserto. Vuole essere, secondo il suo ideatore, il principe ereditario dell’Arabia Saudita Mohammed bin Salman, la più grande “smart city” al mondo.

A cinque anni dall’annuncio della sua costruzione, sono circolate le prime foto dall’alto che mostrano camion ed escavatori al lavoro nel deserto nella regione di Tabuk, nel nord-ovest del Paese. Si tratta proprio del progetto Neom, crasi tra la parola greca “nuovo” e di quella araba “futuro”, e delle fondamenta della città, che solleva dubbi e perplessità.

Si ringrazia Detoxed Info per la Traduzione


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 8260 VIDEO ESCLUSIVI con solo 1 Euro. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

TG6: La nostra VITA nel FUTURO!

ATur

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info