Attualità e PoliticaGratisManifestazioni e Proteste

Iniziativa IO APRO! Morris San è con voi #IOAPRO1501

Il 15 gennaio avrà luogo l’iniziativa IO APRO alla quale aderiscono ristoratori da tutta Italia!

Liberiamoci dalle catene e andiamo avanti insieme!

IO APRO!

SE ANCHE TU VUOI ESSERE LIBERO:

CONDIVIDILO, CARICALO, RICARICALO E MANDALO A TUTTI

Per scaricarlo sul tuo dispositivo clicca sui tre puntini in alto a destra e fai download/esporta!


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


54 comments

Jonny Favorite 14/01/2021 at 23:39

Ciao Morris San, se riesco Ti mando un video resoconto domani dopo le 23 … Speriamo apra un po’ di gente…. ma a Milano non hanno ancora finito i soldi…. :(((

Giman 14/01/2021 at 14:04

Un consiglio, fate attenzione a infiltrati che faranno casino a posta per dare alle forze dell’ordine il motivo di usare la forza per chiudervi.

Antonio 14/01/2021 at 13:34

Bellissima iniziativa che la forza e l’unione siano con tutti noi 💪💪💪🤗

Ricci Ermanno 14/01/2021 at 13:24

Fra un po aumenteranno i contagi, basta vedere i grafici sull influenza che verra convertita in COVID degli altri anni e daranno colpa a questi ristoratori e i COVIDIOTI continueranno con la loro narrativa che bisogna smettere di vivere e chiudersi in casa a chattare nel web.

Christian P 14/01/2021 at 13:04

Grandissimi!!!!!

Daniele DE MASI 14/01/2021 at 10:16

Fate bene ad aprire ma non che arrivano i puffi con le sirene e vi inchinate a 90, fatti ci vanno fatti non parole, mi ricordo quando c’erano quelli che facciamo scioperi e nessuno fa benzina ve lo ricordate? Poi bla bla bla zitti e dopo 2 giorni era tutto come prima, quindi fatti non parole

Alberto DT 14/01/2021 at 09:08

morris non ci cascare,c’è troppa pubblicità intorno a questa iniziativa.giornali,Tv,telegiornali,ne parlano tutti e quando lo fanno non è cosa buona.occhio

Southern9003 14/01/2021 at 01:27

E’ ovvio che queste restrizioni coercitive non sono mai servite a nulla,dato che la “pandemia” è una farsa pazzesca e che il governo ha altri oscuri fini di una fittizia e ipocrita benevolenza e protezione verso la salute del cittadino..spero questa iniziativa sia la svolta verso il risveglio di tanti zombie addormentati dal mainstream governativo.

Cap. Jack Harkness 13/01/2021 at 23:28

A me sa tanto di “siamo i vostri schiavi, basta che ci lasciate lavorare”.
Come nel racconto “la piantagione del Signor Jones”
che vi invito a guardare sul canale luogocomune2 di youtube, non metto il link altrimenti non mi pubblicano il commento.

Alessandro 13/01/2021 at 22:27

Una cagata gigantesca. Che falliscano pure! Mascherine, gel, distanziamento… ma andate a cagare italioti!! La solita guerra tra poveri. Accusano gli altri e non hanno il coraggio di dire che è tutta una presa per il culo atta a distruggere l’economia mondiale. Chi andrà con tutti quegli accorgimenti? I covidioti si blindano a casa, gli altri che fanno? Vanno a ingellarsi le mani e mettersi le mascherine?

1 2 3 4 5

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info