Attualità e PoliticaGratis

“La gente viene obbligata a morire”: la riflessione shock dell’avvocato Luca Iuliano alla Corte Costituzionale

Continua la serie di testimonianze su cosa è successo alla Corte Costituzionale durante la discussione dell’obbligo del nino per i cittadini italiani.
In questo intervento l’avvocato Luca Iuliano sottolinea l’indifferenza dello Stato nel sacrificare la vita dei cittadini obbligandoli al nino per lavorare.

Quindi lavorare per vivere e, di conseguenza, morire per lavorare.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Vi spiego cosa vuol dire “legittimare l’obbligo dei sieri”!

ATur

L’avvocato Sinagra ignorato dalla Corte Costituzionale: era tutto pianificato?

Numero 6

La Corte Costituzionale interrompe e snobba l’avvocato Costanza

Numero 6

L’avvocato Vincenzo Sparti lascia senza parole la Corte Costituzionale

Numero 6

Schiaffo in faccia alla Corte Costituzionale: l’avvocato Spitoni ha ragione

Numero 6

“Non deludete i cittadini”: l’appello dell’avvocato Cavallina alla Corte Costituzionale

Numero 6

4 comments

claudio varnerin 11/12/2022 at 21:28

la telecamera inquadra non a caso di traverso in modo da imporre anche subliminale che LORO riescono a far tacere imbavagliando gli stessi carabinieri

Marcella Dal Zotto 11/12/2022 at 14:58

Parlano tutti bene, ma La realtà parla meglio

MICHELE CAVAZZOLI 10/12/2022 at 19:23

Tutti gli Avvocati stanno sbagliando!. Non c’è mai stato un obbligo e mai ci sarà, perché per fare l’iniezione il paziente firma un’autocertificazione, che è contro legge e così lo Stato e le Big Pharma sono esenti di tutto.
Il paziente accetta ed è il primo che sbaglia nella partita, perciò è giusto che M-u-o-i-a.
Comunque con la fine di gennaio e inizio di febbraio avremmo la vera risposta di obbligo silente della consulta!.
Tranzolli è tutto na meraviglia.

Claudia 10/12/2022 at 17:56

Tutto giusto quello detto dall’avvocato ma a quanto pare questi criminali venduti negano l’evidenza, non sono lì per far rispettare la costituzione, ma per far valere la scienzahhhh.
Ricordiamoci che cosa è stato fatto in nome della scienzahhhh durante la seconda guerra mondiale.

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info