Attualità e PoliticaGratis

“Non deludete i cittadini”: l’appello dell’avvocato Cavallina alla Corte Costituzionale

Continua la serie di testimonianze su cosa è successo alla Corte Costituzionale durante la discussione dell’obbligo del nino per i cittadini italiani.
In questo intervento l’avvocato Susanna Cavallina prova un coraggioso appello definendo la corte come “gli avengers della Costituzione”.
Avrà fatto effetto il tentativo dell’avvocato?


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Vi spiego cosa vuol dire “legittimare l’obbligo dei sieri”!

ATur

L’avvocato Sinagra ignorato dalla Corte Costituzionale: era tutto pianificato?

Numero 6

La Corte Costituzionale interrompe e snobba l’avvocato Costanza

Numero 6

L’avvocato Vincenzo Sparti lascia senza parole la Corte Costituzionale

Numero 6

“La gente viene obbligata a morire”: la riflessione shock dell’avvocato Luca Iuliano alla Corte Costituzionale

Numero 6

Schiaffo in faccia alla Corte Costituzionale: l’avvocato Spitoni ha ragione

Numero 6

4 comments

Giacomo D'Ambrosi 14/12/2022 at 19:50

Il video si blocca in continuazione

Marcella Dal Zotto 13/12/2022 at 11:38

Ha parlato bene, ma La mia impressione è stata che fosse tutta una farsa, troppi sorrisi, se credeva in quello che diceva avrebbe dovuto essere furiosa. Troppa diplomazia

Paolo Cavazzuti 12/12/2022 at 20:07

Scusate ma perchè non si vede questo video in giro? Sono passati 10 gg e si vede solo L’avvocato Sinagra. Quanti avvocati anti veleno hanno parlato?

Marcella Dal Zotto 13/12/2022 at 11:39

Ovvio che non te li fanno vedere, sarebbe controproducente x loro

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info