Image default
Esoterismo e Massoneria Membership

Il simbolismo nascosto di “Stranger Things”

La famosissima serie Stranger Things mette in prima linea nella cultura popolare l’inquietante mondo di MKULTRA, mescolato a quelli pesanti del fantasy e della fantascienza. Attraverso la sua storia e il suo simbolismo, la serie racconta una verità più profonda sull’argomento, una verità che non molti potrebbero credere o accettare. Analizzeremo il significato più profondo di Stranger Things.

Attenzione: spoiler monumentali in arrivo!

Lodato per la sua storia avvincente e la recitazione stellare, Stranger Things è diventato rapidamente un mostro di successo. Interpretato da un gruppo di Dungeon & Dragons che giocano a bambini che vanno in bicicletta nel loro quartiere mentre comunicano con i loro walkie-talkie Realistic ™, la serie ha portato una forte dose di nostalgia degli anni Ottanta con una rara autenticità. Ancora più importante, Stranger Things ha anche portato alla ribalta della cultura popolare un argomento che è stato tabù per decenni: il mondo di MKULTRA e le sue pratiche orribili.

Contrapponendo continuamente la verità alla finzione, l’orrore della realtà con la beatitudine della fantasia, la bruttezza dell’umanità con l’innocenza dei bambini, Stranger Things ha una forte sfumatura dualistica. Ciò è sintetizzato dal fatto che l’avventura si svolge in due regni separati, il “mondo reale” e il “Sottosopra”, una versione oscura e malvagia della realtà. Sebbene separati, questi regni sono collegati tramite un gateway, che quasi nessuno conosce. L’esistenza di questa porta è nascosta al pubblico, ma influisce su di essa in diversi modi. Stranger Things riguarda il modo in cui coloro che ci governano sono coinvolti in “cose più strane” di quanto la maggior parte possa persino immaginare. Attraverso la sua storia, i personaggi e il simbolismo, rivela il lato più oscuro dell’élite … alcuni di essi. Diamo uno sguardo più approfondito alla storia.


Tra realtà e finzione

La serie inizia con quattro amici, Mike, Will, Dustin e Lucas, che giocano a Dungeons & Dragons. Mike, il dungeon master, stabilisce la premessa della ricerca dei suoi amici. Stabilisce anche la premessa dell’intera serie.

“Qualcosa sta arrivando. Qualcosa affamato di sangue. Un’ombra cresce sul muro dietro di te, inghiottendoti nell’oscurità. È quasi arrivato. “

La campagna di Mike’s Dungeon & Dragons dura quasi dieci ore. La prima stagione di Stranger Things dura quasi dieci ore.

Mentre i ragazzi alla fine devono affrontare l’orribile mondo del controllo mentale del governo, la loro avventura è costantemente paragonata a una ricerca di Dungeons & Dragons. Will, il ragazzo che viene rapito dal governo, è il mago del partito. La forza dei maghi risiede nelle loro menti poiché sono capaci di magia e altre cose paranormali come il teletrasporto e la telecinesi. Come vedremo più avanti, questo è ciò di cui parla la programmazione Theta MKULTRA.

In questo senso, gli obiettivi oscuri e inquietanti dell’élite occulta sono direttamente in contrasto con l’innocenza e la giocosità dei bambini.

Il rapimento di Will da parte del governo è paragonato al mago bloccato nella Valle delle Ombre con il Demogorgon.

In sostanza, i creatori della serie sono i dungeon master che portano gli spettatori in una ricerca di 10 ore. Ma mentre D&D riguarda la fantasia, gli eventi che accadono in Stranger Things si basano su alcune cose molto strane che sono realmente accadute.


Basato sul progetto Montauk

“Tesoro, dobbiamo fidarci di loro. Questo è il nostro governo. Sono dalla nostra parte. “

IConsiderando ciò che accade nella serie, la citazione sopra, detta da un padre all’oscuro, assume un significato profondamente ironico. La storia in effetti descrive un governo ombra che esiste indipendentemente da chi è in carica e che si evolve completamente fuori dalla vista del pubblico, partecipando a programmi, esperimenti e missioni che sono completamente al di là della conoscenza pubblica mentre controlla le intere risorse e reti del paese. In Stranger Things, le principali organizzazioni nominate sono la CIA, la NSA e il Dipartimento dell’Energia.

Il sito di programmazione MK e la porta di accesso al “Sottosopra” si trovano in un Laboratorio Nazionale del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti.

L’attuale Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti è una di quelle organizzazioni gigantesche che sono massicciamente finanziate dal governo federale (ha ricevuto 24 miliardi di dollari nel 2014) e gestisce una massiccia infrastruttura in tutto il paese. Eppure, pochissime persone sanno veramente cosa succede all’interno di quei laboratori.

Il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti (DOE) è un dipartimento a livello di gabinetto del governo degli Stati Uniti che si occupa delle politiche degli Stati Uniti in materia di energia e sicurezza nella manipolazione del materiale nucleare. Le sue responsabilità includono il programma di armi nucleari della nazione, la produzione di reattori nucleari per la Marina degli Stati Uniti, il risparmio energetico, la ricerca relativa all’energia, lo smaltimento dei rifiuti radioattivi e la produzione di energia domestica. Dirige anche la ricerca in genomica; il Progetto Genoma Umano è nato da un’iniziativa DOE. Il DOE sponsorizza più ricerche nelle scienze fisiche di qualsiasi altra agenzia federale degli Stati Uniti, la maggior parte delle quali viene condotta attraverso il suo sistema di laboratori nazionali.

Wikipedia

Stranger Things si svolge nella città immaginaria di Hawkins, Indiana, dove un National Laboratory funge da sito di programmazione MKULTRA.

È interessante notare che il titolo originale della serie era Montauk e che avrebbe dovuto svolgersi a Montauk, NY. Per coloro che hanno fatto qualche ricerca sul controllo mentale della CIA, questo nome dovrebbe suonare un campanello. Montauk è il sito di Camp Hero, la base militare in cui si è svolto il famigerato e ampiamente ipotizzato Progetto Montauk.

Gli eventi a Long Island sono diventati noti come The Montauk Project. Questa frase si riferisce a una serie di esperimenti top-secret sul controllo mentale, i viaggi nel tempo, la psicotronica e la creazione di buchi neri. Questi esperimenti erano basati su una vecchia stazione radar dell’Air Force, o più precisamente, in un vasto complesso nascosto nella terra sotto questa stazione radar. I militari hanno concentrato gli sforzi del Progetto Montauk principalmente sulla sperimentazione del controllo mentale. Hanno raccolto giovani maschi con sensibilità psichica e, in alcuni casi, presumibilmente hanno persino rapito questi soggetti di prova. Questi ragazzi si sarebbero seduti su una sedia appositamente sviluppata per migliorare le loro capacità psichiche latenti. Questa sedia è stata fatta esplodere con onde di energia che hanno permesso agli scienziati di controllare le menti dei loro giovani soggetti. Sorprendentemente, si è scoperto che i più abili di questi giovani sensitivi erano in grado di concentrarsi sugli oggetti in modo così intenso che gli oggetti si sarebbero materializzati fisicamente momentaneamente. (…) Secondo la leggenda, la base ha effettivamente perso i suoi finanziamenti alla fine degli anni ’60 perché la tecnologia radar era obsoleta, ma è stata aperta fino al 1983. L’area è ora un parco statale di New York, ma gli edifici sono intatti e le apparecchiature radar rimangono in piedi. Inoltre, da quello che ho appreso, ciò che è veramente strano è che mentre il governo ha dato la terra allo stato, possiede ancora la terra sotto la base. Apparentemente ci sono molti livelli sotterranei che sono stati usati per la ricerca e la base era davvero un insabbiamento. Alcuni dicono che è assolutamente documentato che sotto la base c’è una città sotterranea che è ancora utilizzata oggi da rami segreti delle forze armate. Si dice che l’attrezzatura radar sia stata costruita come copertura in modo che i militari potessero condurre esperimenti sui viaggi nel tempo e sul controllo mentale e questo è ciò a cui servivano tutte le apparecchiature elettroniche. Si dice che la stazione dell’aeronautica militare di Montauk abbia condotto numerosi terribili esperimenti in collaborazione con molti laboratori di ricerca a Long Island. A quanto pare, questa base era anche in collaborazione con la Mitchell Air Force Base a Long Island.

Strani Stati Uniti, caos militare a Montauk, Long Island

Base Camp Hero a Montauk, NY.

I creatori di Stranger Things sono stati chiaramente ispirati dalla “leggenda” del progetto Montauk. I creatori, tuttavia, alla fine hanno scelto di basare la serie in una città immaginaria dell’Indiana. Anche se la location è diversa, lo stesso governo ombra è dietro l’azione in Stranger Things.

All’interno del Laboratorio Nazionale vengono monitorate le telefonate dei cittadini.

Il governo utilizza i camion Hawkins Power e Light per spostarsi nella comunità inosservato, mentre attingono ai telefoni e alle case di ricerca.

Sebbene il progetto MKULTRA sia stato presumibilmente ucciso negli anni ’70, sta ancora andando forte in Stranger Things.

In Stranger Things, il governo ombra prende tutte le misure necessarie per coprire le proprie tracce: spia i cittadini, uccide coloro che sanno troppo (facendolo sembrare un suicidio), simula la morte dei bambini rapiti e ostacola gli investigatori che cercano la verità. In breve, il governo ombra opera al di sopra della legge e sostituisce tutti i livelli di governo.

Jim Hopper, il capo della polizia di Dawkins, scopre lentamente il piano del governo federale.

“So che fai esperimenti su ragazzini rapiti di cui hai trasformato in poltiglia il cervello dei genitori. E so che questa volta sei andato un po ‘troppo oltre ”.

Le cose vanno decisamente troppo lontano. Non diversamente da quanto affermato sul Progetto Montauk, gli esperimenti al Laboratorio Nazionale in Stranger Things portano all’apertura di una porta verso una dimensione oscura e alla deposizione delle uova di un mostro senza volto. Attingere alle forze più oscure della Terra non porta mai a cose buone.


Il sottosopra e il demogorgone

Gli esperimenti intensi e pericolosi al Laboratorio Nazionale generano la creazione di un portale che conduce al Sottosopra, una versione oscura e malvagia del mondo reale. I bambini lo paragonano alla Valle delle Ombre in Dungeons & Dragons.

“È un luogo di decadenza e morte. Un luogo fuori fase. Un luogo di mostri. È proprio accanto a te e non lo vedi nemmeno. “

Il portale che conduce quest’altra dimensione è così potente da alterare il campo magnetico dell’area circostante, facendo sì che le bussole puntino lontano dal vero nord. Simbolicamente, questo rappresenta il modo in cui i rapporti dell’élite occulta stanno influenzando indirettamente l’intera popolazione.

Il mondo reale di MKULTRA attinge al regno metafisico, esoterico e occulto – e non per scopi benevoli. L’estrazione costante e intensa di potere dalle forze oscure alla fine scatena sottoprodotti, che hanno un effetto sulle masse ignare. In breve, le persone perdono il loro “vero Nord”.

In Stranger Things, il sottoprodotto che emerge dal Sottosopra è un mostro senza volto – una creatura che i bambini chiamano “Demogorgon”.

Demogorgon rapisce i bambini e li porta nel Sottosopra.

Sebbene questo mostro sia puro foraggio di fantascienza, rappresenta simbolicamente il lato bestiale e mostruoso degli esperimenti “scientifici” dell’élite occulta. Attratto dal sangue dei bambini, Demogorgon li fa scomparire dalla superficie della Terra e li porta a Sottosopra, che rappresenta il mondo oscuro, malvagio e dissociato dell’élite occulta. Quando descrivono Demogorgon, i personaggi della serie dicono tutti che “non ha volto” (proprio come il sistema MK del mondo reale non ha volto). Il nome dato a questo mostro, Demogorgon, è significativo. Si riferisce a una potente forza demoniaca:

Nel gioco di ruolo fantasy Dungeons & Dragons, Demogorgon è un potente principe demone. È conosciuto come il Principe dei Demoni, un titolo autoproclamato che detiene in virtù del suo potere e della sua influenza, che, a sua volta, è un titolo riconosciuto sia dai mortali che dai suoi compagni demoni.

Wikipedia

Le origini della parola stessa Demogorgon si riferiscono a un’entità malvagia menzionata dagli studiosi dell’occulto.

Demogorgon è un nome usato per riferirsi a una divinità pagana o demone, associato agli inferi e considerato un potente essere primordiale, il cui stesso nome era stato tabù.

Nella serie, Demogorgon rappresenta l’élite satanica che si nutre del sangue di innocenti, rapendo bambini e usandoli per ottenere potere.

Ad un certo punto, Brenner, l’handler MK, dice una frase significativa:

“Sei … sei … sei persone sono state prese questa settimana.”

Anche se questo sembra casuale, Brenner ripete la parola “sei” tre volte riferendosi a coloro che sono stati rapiti a Hawkins. È un modo codificato per dire che i bambini scomparsi vengono nutriti con il sistema 666? Una cosa è certa, Will Byers è uno di loro.

Intrappolato nel sottosopra, Will Byers viene progressivamente preso in consegna da una cosa disgustosa che penetra nel suo corpo. Un altro bambino distrutto dal sistema MK.

Un’altra vittima del sistema è Undici, uno schiavo MK che è stato rapito alla nascita.


Undici

Eleven piega una lattina usando la sua mente.

Undici è una giovane ragazza che è scappata dal Laboratorio Nazionale usando i suoi “superpoteri”. Attraverso frammenti di informazioni e flashback disseminati in tutta la serie, gli spettatori alla fine ricostruiscono la tragica storia di Eleven, una storia che rispecchia il destino di migliaia di bambini scomparsi negli ultimi decenni. Infatti, attraverso la storia di Eleven, Stranger Things descrive parti del programma MKULTRA del mondo reale.

Undici è la figlia di una donna di nome Terry che ha preso parte volentieri agli esperimenti relativi a MKULTRA.

“- Faceva parte di alcuni studi al college. – MKULTRA? – Sì, è quello. È stato avviato negli anni ’50. Quando Terry è stato coinvolto, avrebbe dovuto essere in declino, ma le droghe sono diventate più pazze. L’ha incasinata per bene. – Questa era la CIA che lo gestiva? – L’uomo con la M. maiuscola Pagherebbero un paio di centinaia di dollari a persone come mia sorella, gli darebbero droghe, psichedelici, LSD, soprattutto. Poi la spogliavano e la mettevano in queste vasche di isolamento. “

Terry è convinta che Eleven le sia stata rubata dalla CIA dopo un “aborto spontaneo” nel terzo semestre.

Come affermato in articoli precedenti, a volte le schiave MK vengono costrette a soffrire di “aborti spontanei” per causare traumi. I bambini nati da queste situazioni sono più facili da programmare perché sono già stati traumatizzati.

Le famiglie che volevano bambini dissociativi hanno imparato che i bambini dissociativi potrebbero nascere se il bambino nel grembo materno viene torturato. Aghi sottili vengono inseriti attraverso la madre nel feto per pungere il bambino prematuro. Le madri, che sono incinte di bambini da programmare, sono anche gravemente traumatizzate durante la gravidanza con un intero assortimento di traumi, che traumatizzano simultaneamente i bambini che trasportano.

Fritz Springmeier, La formula degli Illuminati per creare uno schiavo del controllo mentale

Durante la visita alla stanza destinata ad Undici a casa di sua madre, il Bianconiglio di Alice nel Paese delle Meraviglie è in bella vista. È un simbolo importante nel mondo nel controllo mentale. Allo stesso modo in cui il Bianconiglio attira Alice nello specchio, i gestori di MK attirano gli schiavi nel lato oscuro del controllo mentale.

In Stranger Things, Undici nasce con un insieme specifico di abilità.

“Dice di essere nata con” abilità “speciali. Telepatia, telecinesi. Sai, merda che puoi fare con la tua mente. Ecco perché il grande uomo cattivo ha portato via Jane. Il suo bambino è un’arma per combattere i comunisti. “

In termini MK, Eleven è un prodotto della programmazione Theta, incentrata sulla percezione extrasensoriale (ESP). Tuttavia, non c’è nulla di “fantascienza” in questo. È documentato che la CIA ha investito decine di milioni di dollari nella ricerca in questo campo.

THETA – Considerato alla programmazione “psichica”. I Bloodliner (quelli provenienti da famiglie sataniche multigenerazionali) erano determinati a mostrare una maggiore propensione ad avere abilità telepatiche rispetto ai non-bloodliner. A causa dei suoi evidenti limiti, tuttavia, sono state sviluppate e introdotte varie forme di sistemi elettronici di controllo mentale, vale a dire dispositivi di telemetria umana biomedica (impianti cerebrali), laser a energia diretta che utilizzano microonde e / o elettromagnetici. È stato riferito che questi vengono utilizzati insieme a computer altamente avanzati e sofisticati sistemi di localizzazione satellitare.

Ron Patton, Controllo mentale

La programmazione Theta ha preso il nome proprio come la programmazione Alpha, Beta e Delta in parte dai quattro tipi di onde cerebrali EEG. Le onde theta sono frequenti nei bambini. La guerra psichica divenne un ramo della programmazione Monarch. Questa è la programmazione Theta. È l’unione di pratiche occulte con la scienza più avanzata. L’idea di poter copiare ciò che Eliseo ha fatto al re di Siria (2 KG 6: 11-12) quando ha spiato “telepaticamente” il nemico, ha scoperto i loro piani e quindi ha rovinato le loro possibilità di successo. Oggi questo è stato chiamato “ESPionaggio” e il termine dell’esercito americano è “psicotronico”. Ovviamente, la posizione della CIA è che non sono riusciti a trovare nulla che funzionasse, ma semplicemente non è vero, perché i coautori conoscono molti alter Theta e sistemi modello Theta che hanno una programmazione Theta che ha successo. I maghi neri hanno affinato le loro abilità su come deviare gli attacchi magici per secoli. I loro sforzi sono superstizioni e vuote sciocchezze o hanno davvero efficacia? Gli Illuminati e Hitler credevano nella magia nera. E negli ultimi tempi, anche gli altri gruppi coinvolti nel controllo mentale basato sul trauma hanno esaminato la guerra psichica basata sulla magia. I militari e gli Illuminati stanno usando la telepatia, la guerra psichica, la proiezione astrale e altre scienze occulte con i loro schiavi programmati. La capacità di svolgere alcune di queste scienze occulte (abilità psichiche) può essere notevolmente migliorata da alcune droghe, modelli di onde cerebrali, addestramento e demonologia.

Fritz Springmeier, La formula degli Illuminati per creare uno schiavo del controllo mentale

Sebbene Undici abbia “superpoteri” che sono considerati “piuttosto fantastici” dai suoi amici, sono chiaramente il prodotto di anni di abusi. Fin dalla nascita, è stata programmata da un handler che chiama “Papa” (una parola usata nella programmazione MK). Dopo aver trascorso la sua vita confinata all’interno delle mura di un laboratorio, Eleven riesce a malapena a comunicare e mostra numerosi segni di traumi passati.

Undici si spaventa quando sente un tuono – forse le ricorda la terapia con l’elettroshock?

Quando Undici non ha fatto come detto dal suo conduttore, viene portata da qualche parte per essere punita mentre il suo papà guarda. Non ci sono limiti agli abusi subiti dagli schiavi MK.

Quando si è comportata bene (ha effettivamente ucciso due guardie usando la sua mente), suo padre la “premia” con un po ‘di affetto. Ecco come funzionano i gestori MK.

Priva di una personalità fondamentale (è stata negata dal suo conduttore), Eleven assume temporaneamente un “alter” per evolversi nel “mondo reale”.

Nella programmazione Monarch, gli schiavi MK sono spesso costretti a indossare parrucche (spesso bionde) quando si trovano nel mondo reale.

È tuttavia all’interno della casetta che Mike ha costruito per lei che Undici riacquista parte della sua umanità.

Fornito di un senso di sicurezza, Eleven diventa meno macchina e più umano. Il suo rifugio può rappresentare l’essere in contatto con la sua persona principale, la “vera” lei, al sicuro dai danni del mondo esterno.

Anche altri personaggi della serie si nascondono in piccoli rifugi.

Joyce riesce a comunicare con suo figlio Will attraverso le luci di Natale una volta che si siede in un piccolo spazio di archiviazione. Essere in sintonia con il suo io profondo permette a suo figlio di contattarla.
Will Byers è andato a Castle Byers – un piccolo capanno da lui costruito – per “nascondersi”. In altre parole, è andato lì per sentirsi al sicuro ed essere in sintonia con il suo personaggio principale.

Nonostante le numerose allusioni agli abusi disseminate in tutta la serie, Eleven è comunque interpretata come un “supereroe” con fantastici superpoteri (è paragonata a X-Men e Lanterna Verde).

Anche il fatto che i suoi amici la chiamino El (abbreviazione di Eleven) è significativo. El è una parola semitica che significa “dio” o “divinità”. Come visto sopra, c’è una dimensione spirituale e metafisica nell’intera serie. Il fatto che El sia in contatto con il metafisico le conferisce un aspetto “divino”.

El è l’unico “salvatore” in grado di affrontare Demogorgon, la rappresentazione del male. Tuttavia, l’uso eccessivo dei suoi poteri la porta a commettere l’ultimo sacrificio: dare la sua vita per i suoi cari.

Alla fine, il destino finale di Undici è una specie di mistero. Dopo aver usato i suoi poteri per distruggere Demogorgon, scompare con lui. È morta con esso o è tornata nelle mani del sistema MKULTRA?

Sappiamo che il capo della polizia Hopper ha accettato di rinunciare alla posizione di Eleven in cambio della liberazione di Will da parte del governo. Hopper ha anche promesso di non parlare mai di ciò che ha scoperto sul sistema MK. Dice alla madre di Will:

“Guarda, tutto quello che è successo qui e tutto quello che succederà, non ne parliamo. Vuoi tornare indietro? Questo posto non c’entrava niente. Questo è l’affare “.

Hopper lascia Eggos (il preferito di Undici) in una scatola nel bosco. Li ha lasciati per Undici, sapendo che lei è tornata nel sistema MK (a causa sua)? O è un’offerta a una divinità morta?

Alla fine, Undici è tornata dove “appartiene” e la segretezza del sistema MK viene preservata. Quindi, i bravi ragazzi hanno davvero vinto? Beh, almeno Will è stato salvato ed è tornato dalla sua famiglia. Questa è una buona cosa, vero?

Dopo essere tornato a casa, Will festeggia il Natale con la sua famiglia. Quando va in bagno, Will “vomita” una creatura disgustosa e si ritrova momentaneamente di nuovo nel Sottosopra.

Sebbene sia stato salvato dal Demogorgon e dal sistema MK, il calvario di Will avrà effetti duraturi su di lui. In effetti, la programmazione del controllo mentale e il sistema demoniaco delle élite disturbano per sempre la mente, il corpo e l’anima.

Oltre a Will e Barb, che sono stati rapiti fisicamente, altri personaggi sembrano essere influenzati indirettamente dal sistema MK. In effetti, attraverso sottili indizi, la serie stabilisce una forte connessione tra Undici – la schiava MK – e Nancy – la perfetta ragazza di periferia.


Il legame tra Undici e Nancy

Sebbene MKULTRA sia un’operazione top-secret, la serie implica che ha ripercussioni sull’intera popolazione. Come affermato sopra, la porta fa sì che le bussole puntino lontano dal vero Nord e, beh, forse, fa lo stesso con le bussole morali.

Mentre Undici è un prodotto strano, unico ed enigmatico di un esperimento governativo marginale, Nancy è l’esatto opposto: una ragazza normale di una famiglia normale che vive in un normale quartiere suburbano. Tuttavia, entrambi i personaggi sono collegati attraverso varie scene.

Undici, che è bagnato dalla pioggia, riceve un cambio di vestiti. Si spoglia immediatamente di fronte ai suoi amici, facendoli impazzire. Questa scena ritrae la mancanza di privacy e confini nelle menti degli schiavi MK e potrebbe implicare abusi sessuali nel suo passato. Michael poi la manda in bagno a cambiarsi e le dice: “Privacy. Prendilo?”.

Dopo essere stata spinta in piscina, Nancy riceve un cambio di vestiti dal suo ragazzo. Poi gli dice “Un po ‘di privacy forse?”. Alla fine si spoglia davanti a lui.

La serie rispecchia la relazione di Nancy con Steve – un ragazzo che è una specie di idiota, un po ‘invadente e un tipo manipolatore – con la difficile situazione di Undici, uno schiavo MK programmato da un conduttore. Sebbene Nancy non sia costretta a fare nulla, la serie traccia un forte parallelismo tra la sua perdita della sua innocenza (fare sesso con Steve) e il controllo mentale – come se l’intera popolazione fosse “sotto l’incantesimo” di questo sistema.

La scena di Nancy che fa sesso con Steve è giustapposta alla sua amica Barb che viene catturata dal mostro e portata nel Sottosopra.

Avvicinandosi alla mano di Nancy durante il sesso e alla mano di Barb mentre viene presa dal mostro, la serie paragona ancora una volta la sua perdita della sua “innocenza” a una ragazza rapita dal sistema MK.

Il giorno dopo, Nancy si vergogna e dice a Steve che “tutti la stanno guardando”. Le dice che non è un grosso problema. Quindi, senza una ragione apparente, indica una farfalla su di lei bloccata e dice “Hmmm”. Se sei nuovo su questo sito, le farfalle rappresentano la programmazione Monarch.

Durante la serie, i personaggi osservano che, da quando è stata con Steve, Nancy è una “persona diversa”, allo stesso modo in cui gli schiavi MK diventano persone diverse. Dustin osserva che “era una persona cool”. Barb dice a Nancy: “Questo non sei tu”. Jonathan dice di Nancy: “Ho visto questa ragazza, sai, che cercava di essere qualcun altro”.

Anche il destino finale di Nancy è identico a quello di Undici. Mentre sembra che si stia allontanando dall’incantesimo apparentemente irresistibile di Steve, finisce per tornare con lui.

Steve è davvero cambiato o è un atto tornare con Nancy?

In conclusione

Mentre la maggior parte dei critici si concentra sul fattore “nostalgia” di Stranger Things, la serie parla molto di più dell’estetica degli anni ’80. Affronta un aspetto inquietante della storia americana e, attraverso un simbolismo palese e sottile, rivela le implicazioni più profonde e metafisiche della continua ricerca del potere da parte dell’élite.

Tuttavia, Stranger Things non è un documentario. È uno spettacolo di “fantascienza” che finisce per raffigurare MKULTRA come un’arma contro il comunismo. Pur alludendo sottilmente agli abusi, la serie presenta una versione piuttosto imbiancata di MKULTRA, priva dei suoi aspetti più raccapriccianti. Questo potrebbe portare gli spettatori a credere che MKULTRA “non sia così male” o peggio, che sia tutta finzione.

Alla fine, la serie realizza ciò che fa il simbolismo: rivela a coloro che sanno mentre si nasconde a coloro che sono nell’ignoranza. O credi che la storia sia un riflesso appropriato dei poteri che sono e delle forze oscure che li governano … o non è altro che una ricerca inquietante di Dungeon & Dragons raccontata da magistrali dungeon master.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Gli artisti amano il simbolismo: Miley Cyrus, Dua Lipa, Jojo Siwa e molti altri

Numero 6 Team

Little Mix, Rita Ora e Miley Cyrus giocano col diavolo!

Numero 6 Team

Madonna, Lady Gaga, Billie Eilish: nemmeno una pandemia può fermare il simbolismo dell’élite occulta

Numero 6 Team

Beyoncé, Selena Gomez, Kylie Jenner: l’élite occulta spinge il suo simbolismo ovunque

Numero 6 Team

Il segno dell’occhio: le origini e il significato occulto

Numero 6 Team

Il significato occulto dietro l’album di The Weeknd

Numero 6 Team

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

>