Film e Documentari Scandali PoliticiGratis

Documentario Completo – La Tela del Ragno: il Secondo Impero Britannico

“La Tela del Ragno: il Secondo Impero Britannico”, è un film documentario che illustra come la Gran Bretagna si sia trasformata da potenza coloniale in potenza finanziaria globale. Con il declino dell’impero gli interessi finanziari della City di Londra crearono una rete di giurisdizioni segrete per attrarre ricchezze da ogni parte del mondo e nasconderle in una rete di isole offshore. Oggi oltre la metà della ricchezza offshore potrebbe trovarsi occultata in queste giurisdizioni, cosa che rende la Gran Bretagna uno tra i maggiori protagonisti della finanza mondiale. Come si è realizzato questo fenomeno e qual è il suo impatto nel mondo di oggi? La risposta a queste domande hanno dato vita a “la Tela del Ragno”.

Dal canale YouTube Independent POV

Aumenta il Gas, l’elettricità, la benzina ed ormai anche il latte e la pasta. Ad Ottobre si parla già di nuovi lockdown e maggior controllo sociale. Io non ci sto ed è per questo motivo che ho deciso di lavorare nel digitale dove voglio, quando voglio e come voglio. Puoi farlo anche tu partecipando all'evento GRATUITO del 23 Giugno 2022 alle ore 19:30 Italiane.
CLICCA QUI ADESSO PER ISCRIVERTI

ARTICOLI CORRELATI

Londra: la più grande lavanderia di denaro sporco al mondo

Numero 6 Team

Iniziano le danze dei NINI in Gran Bretagna – Pillole di Covi-Pass 1

ATur

Intervista alla nonnina NINATA in Inghilterra

Antonio Ferrero

Il Principato di Sealand: storia e curiosità

Anonymous

La Verità sulla Gloriosa Rivoluzione Inglese e la nascita delle Banche Centrali: La moneta Debito

Elettrone Libero

Come un ragazzino rubò più di $2 Milioni e riuscì a farla franca

Numero 6 Team

1 comment

Etienne 17/07/2021 at 00:51

Per quelli che credevano che UK affossasse con brexit, se hanno un minimo di comprendonio, concluderanno che allo stato attuale questa nazione con i suoi stratagemmi detiene il 40% della ricchezza mondiale.
Affossala se ci riesci
Sarebbe bello ma crollerebbe mezzo mondo

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info