Riflessioni

Il governo italiano ci ha spiato già dal primo giorno della pandemia

Vi riproponiamo questo video datato 30 Marzo 2020. Samuel ci mostra come tramite instagram il governo italiano sa esattamente chi ha rispettato i decreti fin dal 11 Marzo 2020 e chi sono i ribelli.

Aumenta il Gas, l’elettricità, la benzina ed ormai anche il latte e la pasta. Ad Ottobre si parla già di nuovi lockdown e maggior controllo sociale. Io non ci sto ed è per questo motivo che ho deciso di lavorare nel digitale dove voglio, quando voglio e come voglio. Puoi farlo anche tu partecipando all'evento GRATUITO del 23 Giugno 2022 alle ore 19:30 Italiane.
CLICCA QUI ADESSO PER ISCRIVERTI

ARTICOLI CORRELATI

Usare TOR per navigare in internet in sicurezza

Numero 6 Team

Internet, Rete e Dati: C’è da preoccuparsi?

Numero 6 Team

Le VPN: La salvezza dal furto dei dati e la sicurezza del tuo anonimato

Numero 6 Team

Navigazione sicura: VPN

Numero 6 Team

Navigazione sicura: VPN e OpenVPN

Numero 6 Team

VPN: come Morris nasconde la sua posizione

Morris San

7 comments

Matteo Teo 26/10/2021 at 22:43

Siamo stati presi in giro fin dall’inizio ; non hanno fatto altro che raccontarci un sacco di bugie. 👁‍🗨

Angelo Flore 23/10/2021 at 21:57

Io a questa storia che ci controllano inizio a crederci poco inceramente! in ogni caso anche se fai attenzione volendo sanno come trovarti, a meno che uno non sia un latitante o altro ovvio.

Enzo 23/10/2021 at 19:26

ottimo video Samuel ! io sono anni che dico di non usare i social , io non li uso , o almeno di stare attenti a come si usano….e poi quando fate quello che vi pare e non volete essere scoperti , lasciate il cellulare a casa : così sanno dove siete !

luigi landini 23/10/2021 at 18:31

Ci spiano ?

Facciano pure

Io voglio e continuerò a ribellarmi al loro regime nazista !

Con le spie o senza spie ……

Anche noi sappiamo spiare

Di alcuni di loro che amano parlare contro di noi , conosciamo il nome , il cognome , l’indirizzo , e tante altre cose ……….

E non sono immortali

Ariel 23/10/2021 at 16:20

Grazie. Sei un bravo ragazzo.

Michele Riolo 23/10/2021 at 15:45

Non mi meraviglia affatto

Sergio Salvelli 23/10/2021 at 11:54

Grazie Samuel.

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info