Riflessioni

QUANDO IL PANE DIVENTA CARNE


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Questa è una delle innumerevoli manifestazioni demoniache che si consumano nella chiesa cattolica.
    Gesù non ha mai compiuto un prodigio fine a se stesso, così tanto per farsi notare, ma ogni suo miracolo ha sempre portato gioia, guarigione e liberazione…
    Questa cosa “splatter” vi ha forse suscitato gioia, allegrezza e felicità? E’ stato un evento di edificazione o di giovamento per qualcuno?
    Non c’è niente di conforme alla Parola di Dio in un prodigio come questo, e l’Apostolo Paolo ci dice di stare alla larga dalle opere infruttuose del nemico in Efesini 5:11 “E non partecipate alle opere infruttuose delle tenebre, ma piuttosto riprovatele…”
    Qualcuno dice che questi prodigi accrescono la fede, ma la Parola di Dio dice in Romani 10:17 “La fede dunque viene dall’udire, e l’udire viene dalla parola di Dio.”
    Leggete la Bibbia per accrescere la vostra fede!!!
    Per concludere, la Parola di Dio dice in 2Corinzi 13:5 “Esaminate voi stessi per vedere se siete nella fede; provate voi stessi.”
    Gloria a Dio!

  • Incredibile Alfa, non lo sapevo! Allora è possibile sia vero anche quello successo qui a Ferrara nella cappella si Santa Maria in Vado. Paracelso diceva che la magia è fatta di desiderio, volontà e fede, che plasmano l’energia in materia, e che i miracoli fatti dalle reliquie sono causati dall’enorme fede volontà e desiderio dei fedeli. Magnifico. La potenza della nostra psiche creatrice.

    • Ciao “principessa”, questo è un discorso veramente complesso. La mente umana è una centrale “atomica” ma non abbiamo ancora le chiavi, la combinazione, per accenderla…a volte capitano cose “fuori dall’ordinario” senza che sia volontà nostra… una specie di fuoriuscita di radioattività.
      Nel caso della transustanziazione, cioè la trasformazione del pane in carne, è qualcosa che esula dai nostri poteri psichici.
      Ragioniamo: può essere Dio? Direi che questo discorso poteva andar bene qualche decennio fa, quando non si sapevano ancora tante cose… oggi basta guardare all’immensita dell’universo per comprendere che l’idea di un Dio che venga qui a fare giochi di prestigio è abbastanza ridicola. Può essere la psiche? Diciamo che la nostra psiche conosce molto bene la differenza tra il muscolo della gamba e quello del miocardio! Oltretutto SOLO oggi possiamo analizzare questi “miracoli” e capirne qualcosa di più. Terza ed ultima opzione…. qualcuno, nel corso dei secoli, ha operato in maniera tale, con una tecnologia a noi sconosciuta, per far apparire certi fenomeni. Se ti leggi qualsiasi faldone medico di uno di questi casi analizzati dalla scienza a me appare evidente che si tratta di nanotecnologia molto ma molto avanzata. Quindi, chi c’è dietro a tutti questi eventi miracolosi da oltre duemila anni? Sempre gli stessi che hanno guidato la razza umana dai suoi albori. Essendo che noi siamo ancora all’età della pietra (per loro) ogni tanto provvedono, dove lo ritengono opportuno, ad attirare un po’ di anime verso quel “miracolo”. La finalità non è cattiva. Un po’ come noi facciamo con i bambini: gli raccontiamo favole che abbiano degli insegnamenti per aiutarli a crescere. I bambini altrimenti non capirebbero… un po’ come a noi! Se ci dicessero la verità su chi siamo e da dove veniamo…
      Non siamo ancora, come razza umana, pronti per questo…
      Ho trascorso quasi 15 anni nello studio delle apparizioni mariane, mi è servito tantissimo per avere la giusta chiave di lettura. La Fede è una bella cosa, ma si arriva ad un certo punto a sublimarla. Il giorno in cui abbiamo compreso che Babbo Natale… era nostro padre… Non abbiamo odiato Babbo Natale. Anzi. Lo abbiamo amato ancora di più perché abbiamo capito chi veramente era….

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >