Riflessioni Gratis

Senzatetto per il “moscone”

Oggi i nostri utenti ci mandano un filmato che tocca il cuore di tutti.
In questa ripresa si parla di un ragazzo che per via della pandemia ha perso il lavoro, la casa e di conseguenza vaga per Milano sperando in un domani migliore.

Buona visione.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Come Rilanciare l’economia in Italia?

Morris San

Rivolta a Lampedusa: I patrioti protestano contro gli sbarchi

Anonymous

Solinas: “Ecco come vogliamo i Sardi”

Numero 6 Team

In Toscana Tamponi Falsi

Anonymous

Per non dimenticare: le finte bare di Bergamo

Anonymous

Il manuale del Covidiota: Nicola Nicoletti

Morris San
  • …..Ragazzi, NON date la colpa al cooco_ro_na, la colpa è dei MAIALI UMANOIDI, che vogliono far morire mezzo mondo. In Italia sappiamo chi sono i burattini impostori, servi degli illuninati. Quelli devono aver paura, finito di usarli, dovranno vivere una vita blindata, perchè saranno buttati anche loro come stracci usati. NON accettate un reddito da fame, dovete pretendere di lavorare. Accettando la sussistenza dallo stato diventerete schiavi totali, e NON crediate che vi diano per tutta la vita un reddito dignitoso, ma vi daranno il minimo per sopravvivere, magari non dormirete per terra, ma poco di più. Come fareste a pagare un affitto, pensate che quei porci vi daranno un alloggio?? ….a milioni di disoccupati con 500/600€ (FORSE), magari con famiglia….lo credete possibile? BISOGNA FERMARLI PRIMA, AL SECONDO LD, SARA’ FINITA!

  • Avevo già visto questo servizio in televisione, sono immagini che spezzano il cuore. MI colpisce soprattutto vedere la dignità con la quale riescono a raccontare la loro storia.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >