Tg Giornaliero

TG 6: Li chiamano Green camp ma non sono altro che campi di concentramento


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

TG 6: Il controllo mentale esisteva gia` dal 1960

Morris San

TG 6: Il risultato del piano Kalergi

Morris San

TG 6: Militari rovinati dal nino e abbandonati dallo stato

Morris San

TG6: Ti compro un gelato se ti fai la punturina

ATur
  • Ciao Morris, per quanto riguarda il video sul ferro negli alimenti sono cose che possono capitare, magari per alcuni lotti, dopo le astucciatrici, i prodotto passano nel metal detector, la macchina dovrebbe scartarli ma può capitare che se ha problemi venga bypassata per non interrompere la catena produttiva. Generalmente i metalli arrivano dal deterioramento dei macchinari di produzione. Giusto una precisazione, un abbraccio.

  • Salve Morris, sono la moglie del tuo abbonato Alberto Maria, ormai abbiamo decisamente sostituito il tg televisivo con il tuo. Volevamo porre un quesito: in questi giorni ci sono qui in Italia molti stranieri. Ci siamo domandati se a loro viene richiesto il famoso Green Pass e come fanno a verificare che sia autentico, visto che il dispositivo che hanno i gestori in Italia riconosce il Qr code nominale. C’è un sistema di tale controllo che ha al suo interno i nominativi di tutti i cittadini europei o di altri continenti ? O siamo davanti all’ennesimo bluff ?
    Ciao. Daniela

  • Si ma dove hanno messo Years and Years ? È solo in inglese? Perché molto spesso non si tratta di inglese scolastico ma anche loro hanno “dialetti” (slang) che sono difficili da capire per chi non ha esperienza continuativa in loco in England… lo capisco ma non sono cosi bravo!!

  • Grazie Morris ormai sono dipendente dai tuoi tg 😄 questo per me è uno dei tg più belli e interessanti che abbia mai guardato! Complimenti! Sono sempre d’accordo con quello che dici 👍 sono sempre più convinta che sarebbe il caso che facessi un corso di sopravvivenza, ne esistono anche dalle mie parti. Si chiamano bushcraft o una cosa del genere, mi devo informare. Vengono svolti nei boschi e ti insegnano tutto quello che serve per sopravvivere

  • Ma possibile che questi MALEDETTI che hanno ordito questo piano mondiale e che hanno finanziato i servi delle televisioni e tutti i politici del mondo, non capiscano che la loro meta finale non è un resort extralusso ma il fuoco eterno dell’inferno dove il corpo non si consuma mai ma bruccia in eterno per una sofferenza eterna. Il demonio non è loro amico o salvatore ma il loro aguzzino il loro carnefice mimetizzato da pecorella e salvatore

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >