Ambiente ed Ecologia Gratis

Il piano di fuga

Espongo il mio piano ed i passi successivi nella fuga da questa società ormai persa.
Tu cosa ne pensi di questo piano per il 3%?

PIANETA TERRA BENVENUTI ALL’INFERNO il mio ultimo libro


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Non sono una donna remissiva e non voglio esserlo. Occorre essere donne forti e propositive, sopratutto in situazioni come queste. Per il resto, la vedo possibile solo se si è molto lontani dall’ Italia e dai centri del potere, in luoghi sperduti e isolati del mondo.

  • ciao sono Cristiana Isabella di Life Off Grid in Italy..prendete terreni, quelli boschivi costano meno.. aprite piccole imprese agricole… con “società semplice” non essendo a fini di lucro non pagate tasse (no sas ecc proprio “società semplice”) basta avere delle arnie o coltivare piccoli frutti per diventare contadini… il piccolo contadino per il sistema è uno che non crea fastidi .. è uno che sgobba e non ha tempo per dare problemi… non siamo perseguitati… Acquistate di seconda mano qualche casetta mobile… ci mettete le stufe a legna… meglio se idro così avete anche acqua calda.. e da lì poi continuate a sgobbare per rendere l’ambiente più accogliente… Leggete i “protocolli di sion” e vedrete che i piccoli agricoltori resteranno… i primi a sparire, c’è scritto nero su bianco, saranno i politici, i giornalisti, i medici corrotti e tutti quelli che hanno tradito il popolo perché – dicono gli autori dei protocolli – se hanno tradito i loro fratelli e consanguinei tradiranno anche noi… Quindi state sereni e leggete bene il piano .. si uccideranno fra di loro.. basta solo attendere… Bisogna stare meno sui social ed iniziate a costruire il FUTURO.

  • è un’idea buona e bella…ma so ke servirebbe gente con una forza fisica, mentale e voglia di libertà.
    Dal canto mio ho tanta voglia di libertà in me…qlla vera con la “L” maiuscola…tanto è vero ke nella mia vita ho fatto, e sono, “musico” cosìkke mi sono concesso di rimanere il più possibile me stesso ,libero da condizionamenti sociali imposti x la sopravvivenza.
    Credo però, tornando all’idea proposta nel video e, ammesso ke sia effettivamente possibile decidere di stabilirsi liberi in un territorio appartenente allo stato
    italiano, nn sia conveniente x me xkè sono ormai anziano e invalido…lo dico senza commiserarmi ma come un dato di fatto…x ricominciare a vivere, a creare dei nuovi luoghi sociali alternativi ci vuole anke forza fisica x la costruzione…io nn la ho più…e nn x l’età ma xkè anni fa ho SUBITO un incidente ke mi ha lasciato invalido ,qndi capisco ke nn sono parte attiva nel sociale.
    Qst è il mio commento e vorrei dire anke ke cerkerò ugualmente di rimanere informato e aggiornato sui vostri eventuali sviluppi…tanti sinceri auguri.😉👋

  • Questa estate il governo ha fatto un censimento delle case rurali vuote (forse permettere i migranti)

  • DONNE DOLCI E REMISSIVE. Remissive non mi piace molto… Nessuna donna dovrebbe essere remissiva, non siamo animali domestici. No thank you. Questo deve andare dai mormoni e sara’ accontentato.

  • Ciao ragazzi, vendendo che l’argomento vi interessa molto, svilupperemo altri video per spiegare meglio questo argomento e aiutarvi a realizzare il vostro piano di fuga!

  • Bellissimo… si torna all’essere umano in simbiosi con la natura… Mi sono emozionata…Ma si deve essere convinti e molto coraggiosi…

  • Sì è un’ottima soluzione, nel Nostro Paese ci sono tanti centri disabitati, ma non tutti hanno il coraggio per, avendo anche una famiglia con cui condividere la scelta… Da parte mia, vivo da eremita da anni, in un posto sufficientemente isolato, in campagna, nel mio povero lavoro e nel silenzio orante, e non tornerei mai nell’assembramento di una città o di un paese. Amo solitudine e silenzio…Ma chissà se questi satanici prossimi “governanti” mi concederanno di vivere dimenticato da loro… Comunque non temo: vivo consapevole della Presenza di Colui che è la Vita per sempre. Mi dovessero pur scannare, mi troverei immediatamente nelle Braccia di Colui che È.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >