Riflessioni Membership

Monaco Buddhista: Israele è il futuro dell’Italia

Un discorso che ci parla di una brutta realtà, ma ci da uno spunto di riflessione.

In Israele i militari entrano in casa delle persone con la forza per farli ninare: sarà questo il futuro dell’Italia?

Fonte e voce del video:

Rev. Bhante Dhammasila

(Abate del Santha Buddha Vihara – Tempio Buddhista Theravada di Reggio Calabria e delegato per l’Italia per l’Area Spirituale dell’OMV – Organizzazione Mondiale per la Vita)


ACCEDI SUBITO A 1,680 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Condivido ogni singola parola. Tacendo, sapendo, è un crimine. Chi è connivente è un criminale. Per questo ci stanno costantemente allontanando dalla spiritualità. Sarà dura ma non impossibile, terribile ma non impossibile se ce ne rendiamo conto.

  • Ho la sensazione che siamo tutti in attesa che qualcuno faccia il primo passo, che qualcuno accenda la miccia per la detonazione…..e l’attesa è molto snervante prima dell’azione……
    Parole stentoree, ma tu, monaco, chi sei dove sei….esisti o sei una finzione ….dimmi hai un progetto, un piano……dobbiamo unirci se vogliamo opporre una resistenza, spiace dirlo, ma serve anche l’AZIONE oltre la teoria della consapevolezza….ai tempi della Resistenza si sono creati i gruppi, le staffette le brigate….sento che dobbiamo organizzarci oltre a far sentire le parole….contro la follia di hitleriana memoria.
    Non so quale via sarà da imboccare per porre fine alla sofferenza, per arrivare alla purificazione, alla vittoria sul male: so solo che stare fermi procura dolore, angoscia, non placati dalla condivisione virtuale…..
    DOBBIAMO AGIRE

    • Concordo, ma io sono isolata, sia nell’ambiente di lavoro che nell’ambiente delle conoscenze .. Le persone con cui sono in “sintonia” vivono tutte lontane da me (Veneto, Trentino, ..) ed hanno capito la situazione di gravità e di estremo pericolo per tutti noi .. fanno parte di quel 3% ..

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >