RiflessioniGratis

Questo video è per te che indossi la museruola

A te, che ancora due anni dall’inizio di questa pagliacciata continui a portare la museruola, abbiamo dedicato questo video.
Non c’è nulla di cui vergognarsi, è difficile ammettere di sbagliare, ma non è mai troppo tardi per cambiare.

TESTO DEL VIDEO

Si proprio per te che quando mi vedi da lontano ti tiri su la mascherina quasi a coprire gli occhi.

Per te che quando cammini per strada da solo lo fai a testa alta, con questa maschera che ti copre metà volto, che ti toglie parte dell’ossigeno fresco a cui avresti diritto ma a cui hai deciso di rinunciare per il bene comune.

Poco importa se sei in macchina da solo ed è scientificamente provato che indossare la Mascherina ti porterà dei danni mentali e fisici.

Tu continui a testa alta, con quello sguardo di chi ha deciso di sacrificarsi in nome della scienza televisiva.

Quando ti vedo da lontano mi rendo conto che non c’è nulla che io possa fare per convincerti a cambiare idea o meglio a farti ragionare con la tua testa.

Perché ormai sei arrivato al punto di non ritorno.

Immagina di guardarti allo specchio ed ammettere a te stesso che ti sei fatto fregare.

Che la mascherina è inutile e che non c’è nessun virus letale che viaggia ad altezza uomo, che ti segue quando entri nel ristorante ma che scompare appena ti siedi.
Però tranquillo perchè ti capisco.

Ci vuole tanto coraggio per guardarsi allo specchio e dire che ti sei fatto fregare, come il più grande dei fessi.

Difficile parlare di coraggio con qualcuno che ha abbassato la testa per due anni.

Per fortuna però non sei il solo

Anche il tuo vicino Mario indossa la mascherina tutto il giorno, c’è anche chi ha detto che la tiene in casa da solo.
L’altro giorno lo hai visto uscire dal supermercato e disinfettare ogni singolo prodotto, Burioni sarebbe stato orgoglioso di aver creato questo esperimento sociale.

Ma Mario non è da solo perché come te anche tutti i tuoi colleghi mettono la mascherina in ufficio tutto il giorno.

Poco importa se i VIP possono non indossarla, se nel resto del mondo non la mette nessuno.

Tu sei Italiano e fiero di esserlo.

Anche la maestra nella classe di tuo figlio la tiene su su fino agli occhi.

E cosa importa se i bambini nasceranno in un modo malato senza poter imparare a riconoscere le espressioni del viso.

Alla fine è un sacrificio di qualche settimana, mese oppure solo di qualche anno.

Cosa vuoi che sia.

È poco importa se a pochi chilometri dal confine italiano nessuno la indossa.

Dove per magia il virus scompare e stanno tutti benissimo.

Oppure è il contrario visto che studio aperto l’altro giorno diceva che i contagi in Inghilterra hanno raggiunto i limiti del non ritorno.

Che pazzi questi inglesi: stadi pieni senza mascherine da mesi. Chissà quanti morti non riportati alla tv.

Lo stesso di quelli che hanno festeggiato la vittoria dell’europeo dell’Italia, dello scudetto dell’Inter, della coppa Italia del Napoli. Tutte realtà strane visto che alla fine non è successo proprio niente.

Però alla fine è solo questione di avere fiducia nei nostri politici e portare la mascherina ancora per qualche settimana, mese o anno.

Cosa ci vuole a dare fiducia agli stessi politici che rubano da 50 anni ma che sono diventati onesti per il bene comune.

E poco importa se poi vengono beccati in qualsiasi parte del mondo a dare appalti milionari ad amici e conoscenti per produrre lo strumento più efficace a proteggerti da questo virus mortale.

Un po’ quando ci si protegge dalle mosche con una rete da pesca.

Ma a te giustamente non importa, ormai sei andato troppo avanti.

Hai accettato troppi soprusi per tornare indietro.

Per fortuna la maggior parte dei tuoi amici la pensano come te.

Quindi chissene frega se i politici palesemente mettono la mascherina solo quando sanno di essere ripresi dalla telecamera.

Cosa importa se indossarla da solo per strada amplifica solo l’idiozia del mondo in cui viviamo.

Tu continuerai a metterla

tutti i giorni

anche in bagno da solo

Così se ti guarderai allo specchio non vedrai la faccia di quello che ha regalato la propria libertà come se fosse stato un pezzo di pane,

Un panino del giorno prima che tanto non avresti più mangiato.

Hai donato la tua libertà a chi l’ha trasformata in un’altra mucca da mungere, da dove attingere denaro senza sosta ma con il sorriso sulle labbra.

Per fortuna che il sorriso i politici ora lo coprono con la mascherina, così tu non ti rendi neanche conto che ti stanno fregando.

Continua così e vai tranquillo.

Fino alla prossima invenzione fatta per salvarti la vita….naturalmente….

 


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


13 comments

ugo casaburi 08/12/2022 at 17:19

I danni mentali questi ritardati li avevano già prima.
Una cosa positiva che posso dire di questa falsa pandemia, è di aver fatto calare le maschere agli stupidi.

Luca Malandrino 08/12/2022 at 12:10

Fantastici unici grandi.FUCK THE SISTEM

Numero 6 09/12/2022 at 11:52

Grazie Luca! 😀

1 2

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info