fbpx
Numero6.org
Video Degli Utenti Gratis

La classica situazione all’italiana

Il video degli utenti di oggi ci testimonia l’ennesimo episodio di confusione all’italiana.
L’episodio accaduto all’areoporto di Venezia capita ad un imprenditore che viene fermato dalla polizia, questo procede in un dibattito con le forza dell’ordine.
Buona visione.

ARTICOLI CORRELATI

Il futuro è nelle carte: Come il gioco di Carte Illuminati predice esattamente cosa sta accadendo

Numero 6 Team

I 4 motivi per cui lo sviluppo della tecnologia può aiutare l’uomo

Influencer - Test

Cosa devi sapere su “Il Nuovo Ordine Mondiale”

Numero 6 Team

Area 51: I fatti che hanno contribuito a creare il mito

Numero 6 Team

Usare TOR per navigare in internet in sicurezza

Numero 6 Team

La rete 5G: Cosa si nasconde dietro questa nuova tecnologia?

Numero 6 Team
    • anche a me la coop comunista non mi ha fatto entrare con la bandana, ma facevano entrare i troglos con le museruole colorate, o con i loghi delle multinazionali…..allora ho tirato fuori la “lurida” una mascherina che tengo in tasca da 5mesi, tutta zozza, con scritto museruola fuck! Quella sarebbe andata bene, ma invece gli ho voltato le spalle e sono andato in un negozietto poco distante. icoop rossi non vedranno mai più un cent da me, tanto prima o poi falliranno anche quelli, perchè la gente alla fame ha già ridotto e ridurrà ulteriormente gli acquisti, verranno fagocitati anche loro dai colossi multinazionali, dell’e-commerce, che stanno cominciando a trattare la consegna a domicilio dei generi alimentari (vedi amazon, mc donald ecc. poveri idioti, solerti osservatori delle “leggi”, sarete anche voi tra un anno al massimo a fare la fila da unione sovietica di antica memoria…….continuate nel frattempo a rompere i coglioni ai clienti….leggete almeno quella carta igienica dei dcpm dove c’è scritto obbligo di dispositivi di protezione, non mascherine chirurgiche. IGNORANTI!

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >