Riflessioni Gratis

La classica situazione all’italiana

Il video degli utenti di oggi ci testimonia l’ennesimo episodio di confusione all’italiana.
L’episodio accaduto all’areoporto di Venezia capita ad un imprenditore che viene fermato dalla polizia, questo procede in un dibattito con le forza dell’ordine.
Buona visione.


ACCEDI SUBITO A 1,680 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Come Rilanciare l’economia in Italia?

Morris San

Rivolta a Lampedusa: I patrioti protestano contro gli sbarchi

Anonymous

Solinas: “Ecco come vogliamo i Sardi”

Numero 6 Team

In Toscana Tamponi Falsi

Anonymous

Per non dimenticare: le finte bare di Bergamo

Anonymous

Il manuale del Covidiota: Nicola Nicoletti

Morris San
  • Ma guarda questa massa di ignoranti che rompono i coglioni …io pure quella chirurgica non la posso portare perché soffro di claustrofobia inoltre il dispositivo di protezione va benissimo mentre la mascherina chirurgica fa venire molte patologie a livello polmonare e cardiocircolatorio oltre a micosi pericolosissime x la salute altro che coronavirus. Ma questi servi del potere non lo sanno abusano della divisa per rompere i coglioni alla gente.

  • Proprio su questa regola non ben identificata io vado in giro con la sciarpa che alzo fino agli occhi se passo vicino a qualcuno che mi guarda strano…se mi fermano i vigili non possono dire che non uso un “presidio per coprire bocca e naso”…li prendiamo per il culo con le loro regole…

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >