Attualità e Politica Gratis

Vi ricordate cos’è la libertà?

Vi ricordate com’eravamo felici? Passeggiare, uscire a mangiare con amici, trovarsi in casa senza pensare in quanti siamo..
Vi ricordate la libertà? Senza mascherine e senza preoccuparsi dello distanziamento sociale?
Erano proprio bei tempi..


ACCEDI SUBITO A 1,680 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Nel prima acefalo, le radici del presente .Programmi di Dominio totale partiti dallo spegnere la volonta’ e la forza attraverso l ‘ illusione di un eterno paese dei balocchi.Ora somari con museruola. Cadendo, il ponte Morandi di Genova, aveva dato il suo disperato avviso.Non si dimentichi.Eravamo gia’ spiati e multati da telecamere e autovelox programmate a misure e velocita’ >>standard .Condomini semivuoti da anni su spiagge con babies dances…. Montagne piene di villaggi e villette turistiche chiuse da anni. Periferie di spaccio ed emarginazione .Ospedali inefficienti e talora assassini da tempo. Politici e politicanti voltafaccia e venduti allo straniero.Ora eccoci qui. La cena e’ servita .Grazie

  • Bei ricordi ma ….. la cosa brutta e che le persone che oggi accettano supinamente la mascherina e tutte le altre restrizioni contro le Liberta’, i covidioti insomma ……erano gia’ cosi’, ma e’ solo ora che sono usciti fuori dal chiuso ed ora soltanto sono facilmente riconoscibili e …… sono tanti, passivi, ignoranti, stupidi e vigliacchi!

  • Morris puoi intervistare persone che hanno avuto esperienze NDE (near death experience) ? Magari se possibile con esperienze anche appena appena diverse o nuove rispetto a quelle che girano numerose e simili sul web se possibile, se no l’intervista che ti capita per mano

  • Ehhhhhh……questa farsa però ha rivelato il vero volto di ciascun individuo. Il dramma però saranno gli steps che questi criminali porteranno avanti e continueranno. Ora fanno pressione sul programma di v******, intanto allestiscono i camps simil-fema per chi non si sottoporrà a questo veleno, diciamo il 3% o comunque non idiota ritardato. Ho letto un post di Attali, vorrei poterlo inviare però, non so chi di voi abbia letto il post della dott.ssa Gatti su Attali però il fatto che lo vogliano rendere obbligatorio questi criminali (oltre che illegale, incostituzionale) è per indurre più gente a farlo, incerti inclusi. Uno come burioni per i suoi post deve esssre radiato ecco perché sti personaggi squallidi e subdoli si attingono a ducetti, perché la maggior parte della gente fa poco o nulla e chi fa è sempre la minoranza.
    Ti volevo chiedere Morris: conosci Luigi Baratiri (ex agente SISMI, ha persino scritto un libro l’intelligence degli dei in cui trattava la storia dell’uranio impoverito)?
    Lo intervisterai?

  • Mah…ho cambiato casa un attimo prima che tutto sto casino scoppiasse….alla fine mi e’ andata anche bene sono in un paesino a 400 metri dove conosco solo la negoziante e i vicini con cani…ambiente rilassato e al sicuro….curo mio padre che come ho gia’ detto ho salvato dalle grinfie dei medici all inizio della pandemia…senza gloria senza infamia, accumuliamo energie e aspettiamo gli sviluppi….le persone con cui mi vedo sono tutte abbastanza sveglie….non uso social questo e’ l unico anche con byoblu ci avevo provato all inizio della scamdemia ma…lasciamo perdere

  • Morris è ormai da un anno che nel mondo non si parla d’altro che di morti, e nel futuro se ne parlerà ancora di più tra morti di vaccino, morti a causa delle varianti sempre più aggrssive e morti per altre patologie non curate. I morti potrebbero riguardare vecchi, giovani, nostri parenti nostri genitori noi stessi, la morte non guarda in faccia a nessuno. A tal proposito ti vorrei chiedere se puoi fare video interviste per approfondire il tema della morte, ma non video guida per il libro tibetano dei morti o per la visione della morte nei popoli antichi, bensì video interviste di persone che direttamente in prima persona hanno avuto esperienza di morire, le cosiddette NDE, perchè solo così ci possiamo preparare tutti a quello che inevitabilmente prima o poi dovremo affrontare. Di solito le esperienze NDE sono tutte uguali però magari si può scovare qualche esperienza leggermente diversa o più completa o più entusiasmante con qualche variante. Perchè è importante conoscere come si morirà per tutti noi. Grazie Morris

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >