Extraterrestri ed UFO

Chi è Bob Lazar?


ACCEDI SUBITO A 1,680 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Cazzate,io credo solo a quello che vedo e vivo sulla mia pelle.
    Come di fa a credere in una probabile menzogna tra le migliaia che ci inducono a credere?
    La verità è una sola…siamo depotenziati e schiavi da millenni.

  • Conosciuto nei primi anni ’90 ad una conferenza internazionale, quando mi occupavo di cose inerenti l’argomento…
    Scambio di idee illuminante, un grande.
    C’è molto di più di quel che si potrebbe anche solo immaginare…

  • Morris, dovresti fare un servizio o dei video sul caso Amicizia, il caso più eclatante e più famoso di interazione Umani-Alieni avvenuto in Italia negli ultimi 100 anni.

    Cerca informazioni e trova testimonianze. Sarà molto utile a chi non ne sa ancora molto di UFO e di civiltà aliene.

    • Ciao, ho conosciuto anche Gaspare de Lama, l’avevamo invitato per una conferenza a Cr; nonostante l’età molto avanzata non si è tirato indietro. Chiaramente è venuto accompagnato da Giuseppe Garofalo, un altro ragazzo contattista. Nonostante i suoi anni ricordava tutto ancora perfettamente; premetto che faccio parte di un gruppo di appasionati del genere che collabora con un’altra associazione di Pc.. quest’anno purtroppo non si è fatto nulla altrimenti abbiamo sempre organizzato conferenze; anche M. Biglino ha frequentato le nostre associazioni .

  • Ci sono tante razze diverse di Ufo. I più famosi sono i Grigi ei Reticolani. Ma sono solo 2, di tante altre.

    Se guardate il film/documentario “Men in black” ciò che mostrano è tutto veritiero: hanno basi militari sotto terra in cui lavorano e vivono insieme molte razze aliene diverse, sotto controllo dei militari americani.

    È tutto assolutamente così come mostrato in quel documentario.

  • Mai sentito parlare di Lazar. Di alieni e ufo mi sono interessato poco fino ad oggi. Pian piano recupero. Di una cosa sono certo: credo che il governo americano con questa Area 51 usi un pò la tecnica del mago. Ti fa vedere la mano che agita mentre con l’altra fa il trucco. Magari i veicoli alieni schiantati sono conservati in bella vista mentre tutti si accampano intorno a questa famosa Area…

  • Ciao ragazzi, come lui anche altri hanno avuto la vita rovinata x aver lavorato nell’Area 51; il dottor Michael Wolf si è anche ammalato di cancro.. ho scaricato tutto quello che sono riuscita a trovare qualche anno fa su youtube.. tutte le confessioni dei più anziani che lavoravano in certi ambienti militari.Gli americani sono oltre 70 anni che insabbiano informazioni su retro ingegneria ,crash di mezzi vari schiantati ed altro.. mi sono fatta una vera cultura. Un altro video della nipote di Eisenhower che era a conoscenza dei patti fatti dal nonno nel 1947 con i primi occupanti dei primi mezzi arrivati nel deserto del Nevada. Ho conosciuto lo scrittore – giornalista Maurizio Baiata che ha tradotto ed aggiornato le memorie di uno dei gradi più alti del Pentagono, il colonello J. Corso. ROSWELL IL GIORNO DOPO.. è la versione aggiornata del libro. Del dott. Michael Wolf :” I GUARDIANI DEL CIELO” premetto che questo libro al tempo che fu stampato in Italia il dott. Wolf dovette sottoscrivere delle clausole dove diceva che il suo era UN ROMANZO!!!

    • Michael Wolf si è rivelato un debunker, di quelli veri e non tipo Polimarcio. Classico debunker stile anni ’50 della Cia, dove fai rivelazioni pilotate e apparentemente credibili ma in realtà atte a screditare l’intero fenomeno. Insieme a lui Paola Harris, che al tempo accompagnava il Col. Corso, che ho conosciuto, e con cui ho dialogato, quando venne in Italia e di cui conservo ancora il suo libro con dedica.
      Accaddero dei fatti poco noti, a fine anni ’90/inizio 2000, che distrussero gran parte delle ricerche, spianarono le organizzazioni che si occupavano di queste tematiche a livello “attivo” e resettarono l’intera catena di informazioni mondiale, per mezzo di intimidazioni, azioni violente, omicidi ecc.
      Grazie a questi ed altri elementi infiltrati che tutt’ora continuano ad essere il riferimento per l’informazione pilotata sul tema.
      Sono i vari Burioni, Galli e Fauci dell’ufologia.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >