Interviste ScomodeAttualità e PoliticaGratis

I magistrati proteggono massoni e mafiosi: Francesco Carbone combatte per noi!


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Francesco Carbone: Cosa è realmente accaduto?

Morris San

Arresto illegittimo di Francesco Carbone

Numero 6

Il caso Francesco Carbone e Virginia Cerullo – Violazioni libertarie

ATur

Aggiornamento sul caso Francesco Carbone e Virginia Cerullo – Nuove Violazioni dei diritti costituzionali

ATur

Aggiornamento n.2 sul caso Francesco Carbone e Virginia Cerullo – Violazioni dei diritti costituzionali

ATur

Il Caso Carbone: Notizia POSITIVA! 10 marzo 2021

ATur

15 comments

KODICE 27/05/2022 at 13:51

Salve grazie a Morris ,Anna Turletti.
il link dell’intervista è stato postato sul forum https://associazionegovernodelpopoloaps.forumfree.it/?t=79141431#newpost
Non capisco perchè mettete solo 4 possibilita’ di condivisione (facebook,twitter,telegram,whatsapp)oltre al copia incolla del link, ma non ne mettete altri oltre al codice html incorpora che ytube ti permette di fare .

Anselmo Simone 27/05/2022 at 09:21

Quest’uomo è in odor di santità per il coraggio che esprime

Numero 6 27/05/2022 at 12:32

Grazie Anselmo, condividi il video il più possibile!

Claudia 27/05/2022 at 07:40

Che schifo!!! E ancora crediamo di vivere in un paese civile e democratico. Carbone ha perfettamente ragione o ci svegliamo e comprendiamo chi dobbiamo combattere o finiremo tutti al macello. Ci vorrebbero molte più persone come Carbone, tenaci, guerrieri coraggiosi, che rischiano la loro vita per il bene di tutti.
A scuola ci insegnavano che l’organo giudiziario deve essere super partes, indipendente, questa è la dimostrazione che non è assolutamente vero quello che ci insegnano. Collusione e corruzione regnano sovrane nei luoghi dove dovrebbero essere condannate.

francesco tamini 27/05/2022 at 05:23

la legge e´ eguale per tutti quelli uguali tra loro

francesco18 27/05/2022 at 10:06

ineccepibile commento, grande, bye

fabrizio sanniu 27/05/2022 at 02:59

Buonasera. Sì, recepimento avvenuto con effetto immediato. Non rimane molto da dire. Questa è la triste situazione della giustizia Italiana e di tanti martiri che hanno combattuto e che stanno continuando a combattere per un Italia migliore: Queste interviste Signor Morris che Lei fa direttamente sul campo mi danno la possibilità come studente di Giurisprudenza di rendermi conto dal punto di vista pratico della reale situazione Giudiziaria italiana. Ho sempre considerato I magistrati Dottor Giovanni Falcone e dottor paolo Borsellino come dei martiri per la Giustizia e sempre mi sono affidato anche alla loro intercessione prima di passare gli esami scolastici.
In fede
F.S.

Sabrina Benetollo 27/05/2022 at 00:33

Grande Carbone…ero a presidi con il gruppo di Padova e purtroppo come l’anno scorso la massa era assente😥noi nn molliamo👊🏻💪🏻

Sergio Salvelli 26/05/2022 at 20:33

Grazie Morris e numero 6 tutta. Tramite Anna Turletti appiamo esattamente le vicissitudini di Virginia Cerullo e Francesco Carbone, si diffonde a tappeto..Noi ci siamo ,seguiamo sempre la loro lotta. Avanti.

ATur 26/05/2022 at 23:28

Grazie Sergio, anche per il vostro impegno al presidio locale che voi sapete….
Grandi come sempre!
Un caro saluto
Anna

vittorio 26/05/2022 at 19:18

😠 😡 🤬… no comment

ATur 26/05/2022 at 18:56

Grazie Riccardo! Confermo.

Un caro saluto!

Anna

Riccardo Paladini 26/05/2022 at 18:54

Non conta chi piu intelligente, o ha le idee migliori, o ha gli amici piu conveniente.
Ma conta chi ha l’Anelito e il cuore vero e aperto,
a me e’ sempre piaciuto Francesco Carbone, e’ una persona vera, una delle poche in italia.
Ce ne fosse almeno uno su 10 cosi, cambierebbe tutto.

1 2

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info