Interviste Scomode Membership

Intervista ad Albino Galuppini: La terra è piatta !?


ACCEDI SUBITO A 1,680 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Quando una nave si allontana dalla costa, la vedi fino all’orizzonte.ad un certo punto , si abbassa, ne vedi la solo la parte superiore fino a quando sparisce come..inabissata, questo confermerebbe la rotondità della terra, giusto?

  • Cavoli! Ho sempre creduto alla terra rotonda ma perbacco la descrizione di una tetta piatta mi affascina enormemente ed è anche vero che ho sempre saputo che in Antartide ci vanno solo spedizioni autorizzate dal governo e che cosa ci facciano e cosa scoprano e cosa trovino non ce l’hanno mai detto, è tutto avvolto nel mistero.
    La penna più veloce del west direi perché ha scritto per tutti quegli anni ramingo su una roulotte in movimento. Grazie gentilissimo e garbati Morris.

    • Scusate ho scritto tetta piatta anziché terra piatta
      Ahahahah ahahahah ahahahah ahahahah ahahahah ahahahah ahahahah

  • Bellissima intervista, grazie, credo che ci abbiano mentito con l’eliocentrismo per enfatizzare il sole alias Lucifero come centro della creazione, e di conseguenza sminuire il Dio creatore, infatti tutti i culti al sole sono luciferini. Nella Bibbia e non solo in genesi,la terra è piatta e sormontata dal firmamento che separa le acque di sopra da quelle di sotto, il firmamento è questa cupola e nessuno ha mai potuto oltrepassarla…perlomeno noi comuni mortali…c’è tanto da dire…grazie per le tue interviste e grazie al professor Galuppini.
    Sono onorata di fare parte di quel 3/5 % che si fa delle domande e viene puntualmente tacciata come complottista!

  • Mischia un po’ troppi argomenti.

    Vedo nella comunità dei terrapiattisti questo continuo riferimento a Dio e al diavolo parallelamente al fatto che la Terra sia piatta: perché la correlazione fra le due cose?

    In questa intervista, mi aspettavo delle argomentazioni scientifiche e matematiche riguardo al perché si crede che la terra sia piatta.

    Bah.

  • MI spettavo che menzionasse un po’ di esperimenti che sono stati fatti, molti danno da pensare…secondo me niente e’ conclusivo davvero…dall esperienza di volo e di navigazione che ho devo dire che precessione di equinozi e tutto il resto hanno maledettamente senso.
    nel caso fosse una farsa perche’ complicarsi la vita cosi’ nel creare il sistema? Ammettiamo che sia un sitema chiuso, che e’ quello che penso, se la terra fosse molto piu’ grande quello sarebbe difficile da capire e potrebbe spiegare un po’ di esperimenti fatti…secondo l ammiraglio Byrd da lui menzionato ha circumnavigato il polo sud per 90.000 miglia senza trovare lo stesso punto d’ attracco. Ci dicono che l equatore e’ 40.000 km qualcosa che non va c’ e’ sicuramente…sara’ davvero una barriera insormontabile il polo sud??
    So che sono riusciti a fare lo stato sovrano di san giorgio al polo sud e che hanno 3 basi, potete interpellarli e sentire comefanno ad andare la’???
    ci sono i contatti sul sito forse non sarebbe male andarci…..ma fa fredddddissimo kazzo kazzo!!!! hahaha

  • E allora le stagioni opposte nei 2 emisferi, il fatto che il vortice d’acqua giri in senso orario in un emisfero e in senso antiorario nell’altro?? Mi spiace ma continuo a pensare che sia la tipica teoria infiltrata nel panorama della controinformazione per screditarla totalmente.

    • Buongiorno, capisco il suo scetticismo sicuramente anche xè nel video non sono stati toccati ingegneristicamente parlando molti punti …ma le posso assicurare che se inziasse a porsi domande inerenti soprattutto alla rotazione della terra si accorgerebbe che alcune cose che sembrano scontate e banali in realtà risultano giustificabili solo se la terra fosse ferma e piatta ….un esempio stupido sono gli aerei ..esempio un aereo quando decolla da punto A e si stacca dal suolo dovrebbe per forza di cose calcolare la rotazione della terra che gira oltre 1000hm/h perché si troverebbe ad inseguire il punto d’arrivo B o viceversa se viaggiasse in controrotazione il percorso sarebbe più breve xè il punto B viaggia verso di lui….sempre riguardo agli aerei se la terra fosse tonda un aereo proseguendo dritto dovrebbe uscire prima o poi dalla stratosfera al posto che ruotare intorno alla terra continuando a correggere la traiettoria…..Viene giustificata da alcuni con il fatto che l’aereo è soggetto dall’effetto pendonlo cioè la forza del nucleo della terra che girando attrae l’areo come se fosse legato da un filo invisibile che lo fa ruotare automaticamente senza dover correggere la traiettoria…Ma se fosse quello il caso andrebbe spiegato perché i giroscopi non rivelano alcuna rotazione e soprattutto come uccelli ed altri animali molto più leggeri non faticano minimamente a contrastare queste forze che riescono a tenere ancorati oceani a testa in ecc….Alla risposta perché avrebbero dovuto far credere questo ? Cosa gliene viene in tasca? Se riesci a far credere alla gente che la terra è tonda puoi fargli credere di tutto….un saluto affettuoso!!

  • Morris credo che per i governi far credere che la terra e’sferica significa rendere ancora piu schiavi e prigionieri le persone e tenerle rinchiuse nel”recinto”delle terre conosciute,al contrario riconoscendo la vastita’infinita e lineare della terra significherebbe dare l’opportunita’ o meglio la speranza alle persone di rendersi liberi di esplorare nuovi territori,questo e’soltanto la mia sensazione personale ovviamente,grazie per la tematica affrontata ciao

  • e gli oceani profondi km,che occupano gran parte della superficie terrestre,come fanno a rimanere ancorati a questa sfera di45000km di circonferenza che ruota a 1600km/h senza provocare tzunami di proporzioni enormi?per via della forza di gravita’cosi potente ma allo stesso tempo cosi’lieve da permettere a un aereo di decollare o a un uccello di alzarsi in volo….

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >