Interviste ScomodeReligione

Intervista a Daniele 6, 1-29: parliamo della fede

Questa è l’intervista esclusiva che Morris San ha fatto a Daniele 6, 1-29 il 29/10/2020.

CONDIVIDETE IL PIU’ POSSIBILE L’INTERVISTA. Dobbiamo informare più persone possibili.

Le domande poste a Daniele 6, 1-29 durante l’intervista:

  • Cosa sta succedendo nel mondo?
  • Perché succede questo?
  • Cosa e chi c’è dietro?
  • Qual’è il fine ultimo di questi personaggi?
  • Come finirà e come potremo salvarci?
  • Parlaci del tuo libro in lavorazione.

Chi è Daniele 6, 1-29?

Daniele 6, 1-29 è un musicista professionista e docente di chitarra moderna.
Da Aprile 2020 ha aperto un Vlog su Youtube che conta più di 17.000 iscritti, traguardo raggiunto in appena 5 mesi: il principale scopo del canale è la diffusione della parola di Dio attraverso un’analisi lucida e dettagliata dei tempi che si stanno vivendo.

La fede non gli è mai mancata ma, in questo momento storico, ha ritenuto doveroso aiutare gli altri per fargli aprire gli occhi visto che si sta delineando uno spartiacque tra chi vuole combattere per la salvezza e chi preferisce perire sotto il regime del male.

Al momento sta lavorando sul primo Libro/Saggio che tratterà principalmente i Tempi Ultimi e la chiamata al Combattimento Spirituale.

Il nickname “Daniele 6, 1-29” nasce da un passo del profeta Daniele, contenuto all’interno dell’Antico testamento (capitolo 6, versetti dal 1-29); queste parole le ha amate sin da piccolo, anche per il nome che porta.

In questo passo la scena descritta è quella del Profeta gettato nella fossa dei leoni affamati, dopo aver trasgredito ad un divieto promulgato dal Re, ovvero quello di pregare qualunque dio in quel periodo per 30 giorni. Daniele nonostante il grande pericolo, grazie all’aiuto di Dio, viene ritrovato integro ed in buona salute, una scena che gli ha sempre trasmesso un senso di grande fiducia nel Signore perchè egli non lo lascerà mai in pasto ai leoni e non abbandonerà nessuno che avrà la stessa fede avuta da Daniele nel momento della prova.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 8260 VIDEO ESCLUSIVI con solo 1 Euro. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Ma davvero Il cambiamento climatico farà scomparire l’acqua nei prossimi anni?

Numero 6

Siamo stati plagiati fino a confondere il vero con il falso

Numero 6

Contenuto Forte: i bambini Bacha Bazi, bottino per i talebani

Morris San

Ti spieghiamo cos’è l’adbuction: in cosa consiste il rapimento alieno?

Numero 6

Il manuale del Covidiota: Nicola Nicoletti

Morris San

Matteo Gracis racconta il dietro le quinte del parlamento

Morris San

95 comments

ViolaS 26/02/2023 at 14:15

Bellissima intervista! Però, consiglio di non stare dietro alle apparizioni varie (Medjugorje etc:) in quanto Dio ci avvisa attraverso le parole date ai santi, non certo tramite le pastorelle o con gli spettacoli in stile Blue Beam

Tamara 26/02/2023 at 02:00

NUMERI 23:19
DIO NON è UN SEMPLICE UOMO CHE DICE MENZOGNE.
Nè UN FIGLIO DELL’UOMO CHE CAMBIA IDEA.
QUANDO DICE QUALCOSA NON LO FA?
QUANDO PARLA NON MANTIENE LA PAROLA?

Tamara 26/02/2023 at 01:27

ROMANI 5:12
“PER MEZZO DI UN SOLO UOMO (ADAMO) IL PECCATO è ENTRATO NEL MONDO.”

Al termine degli atti creativi,Adamo ricevette raccomandazioni direttamente dal creatore. Mentre Eva, creata successivamente, ricevette dal marito (Adamo) le raccomandazioni di non mangiare il frutto dell’albero della conoscenza del BENE e del MALE, ecco perchè l’angelo ingannatore ,volendo sostituirsi a Dio, furbescamente andò da Eva a instillare il dubbio sulla sovranità del Padre per poi arrivare ad Adamo e avviare la contesa ad oggi ancora in essere. Aveva capito che se fosse andato direttamente da Adamo molto probabilmente avrebbe ricevuto picche. Ma questa è un altro capitolo.

Maria ebbe esclusivamente il ruolo di ospitare nel suo grembo (incubatrice) colui che per ricomprarci doveva nascere con l’equivalente corpo PERFETTO di Adamo, il primo essere umano vivente, colui che mettendo in dubbio la sovranità del creatore scelse di rendersi indipendente dalle eccellenti leggi fornite per evitare di arrivare a quanto oggi è più che manifesto (Cristo viene definito il secondo Adamo)
Questo è il motivo per cui Gesù non è stato concepito con l’inseminazione, diversamente sarebbe nato con un corpo imperfetto, Adamo era perfetto, quindi sulla bilancia non ci sarebbe stato l’equo controvalore per ricomprarci dandoci la possibilità di riconciliarci con l’incidente di percorso, esercitato mediante il LIBERO ARBITRIO, ad oggi ancora in essere.

Tamara 25/02/2023 at 23:43

Daniele, hai detto bene, parlare con Dio. Gesù (La parola) ci ha lasciato la preghiera modello il PADRE NOSTRO.
L’ave Maria è stata introdotta dalla chiesa cattolica, per deviare l’attenzione all’unica preghiera che Gesù ha raccomandato come l’unico mezzo per comunicare con il padre. (UNA!!)

Tamara 25/02/2023 at 23:28

Michael Jackson nell’Album BLOOD ON THE FLOOR (uscito nell’anno 1997) danza su un pavimento a scacchi impersonando con il corpo le lancette di un orologio e indica, con le braccia, l’orario in cui è stata buttata giù la prima torre. Guarda a caso alle spalle si vede
il fumo con una torre sola.

1 3 4 5

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info