Medicina e ScienzaGratisInterviste Scomode

CONDIVIDI: Si può ripulire il corpo dal siero? Stefano Scoglio dice si!


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Contenuto Forte: i bambini Bacha Bazi, bottino per i talebani

Morris San

Stefano Scoglio e il suo parere sulla pandemia

Anonymous

Scopriamo i segreti celati nella canzone “One vision” dei Queen

Morris San

Intervista a Pietro Ratto: Rothschild ed il libro sull’industria dei nini

Morris San

Finalmente gli esperti alla Camera dei Deputati

Anonymous

I tamponi sono affidabili?

Anonymous

51 comments

fabiano 31/05/2022 at 21:06

Ciao morris è dall’inizio della farsa pandemica 2020 che ti seguo con le tue interviste molto interessanti, al di là di quello ti stimo molto come persona.
Per quanto riguarda l’intervista al dott. Stefano scoglio molto interessante volevo sapere se la procedura di rigenerazione del corpo è possibile farla anche chi non ha effettuato nessun vaccino? Se si potresti fare un video dove spieghi o un documento di cosa fare? Chi ha intenzione di prendere questi prodotti? In quale modo e come assumerli? È soprattutto dove recuperarli grazie

Carmela 31/05/2022 at 18:44

Grazie, morris❣, grazie anche a coloro che nei commenti allargano altre soluzioni di disintossicazione, tipo l alimentazione che condivido in pieno. Grazie di cuore.

Filippo Massimo Scollo 31/05/2022 at 14:42

Grande Morris, per avere messo l’intervista a disposizione di tutti. Conosco il dr. Scoglio e lo seguo. Ha la sede a SanMarino. I suoi prodotti sono favolosi.
Chissa’ se un giorno ci vedremo in Costa Rica? Sto valutando da Novembre scorso.
Ti auguro una buona permanenza, sempre per la verita’. Qui’ e’ pieno di zombi purtroppo.
Chi puo’ se ne deve andare,deve proprio scappare.

Texs45 31/05/2022 at 12:23

Non ho capito ma per quanto tempo bisogna fare la cura disintossicante da vaccino?

Alberto Neri 31/05/2022 at 19:15

Almeno tre mesi. Poi io continuerei almeno con un mantenimento minimo a base di KLAMEXTRA e NUTRIFLOR

Jerry Joys 31/05/2022 at 11:44

Bellissima intervista, ho già sentito riguardo a questi prodotti, farò una ulteriore ricerca, sembrano molto validi comunque.
Grazie mille Morris👍

Francesco Bruno 31/05/2022 at 21:26

Come si chiama il prodott che dice il dott,
Fladimanina…?

Jerry Joys 31/05/2022 at 22:49

Li fa vedere tramite immagine verso fine intervista, comunque se vai sul loro sito o su Amazon ci sono tutti questi prodotti sul catalogo.

cassius 30/05/2022 at 20:16

Io ho molti amici trivaccinati in ottima salute. Come si spiega? Inoltre, io, che non mi vacinetei neanche sotto tortura e che ni ho vaccinato le mie figlie neppure con quelli obbligatori, a Natale ho contratto una polmonite interstiziale bilatetale (da esame tac di alta definizione attribuita al Covid con tampone farlocco che ha dato positivo) sto con strascichi e sintomi che prima non avevo. Magari il virus non esiste , e ci sta tutta, ma da cosa avrei preso la polmonite? E perché ancora questi strascichi?

DANIELA CALVI 31/05/2022 at 17:27

Grazie mille per questa intervista che ho stra condiviso.

Alberto Neri 31/05/2022 at 19:21

Ci avvelenano anche da fuori (le scie sono il fenomeno più evidente, ma certamente non il solo), nanoparticelle metalliche da tutte le parti. E il corpo le può espellere proprio dai polmoni principalmente. Quindi se non lo aiuti.. magari poi incontri delle belle emissioni di onde e Zac!
I trivaccinati che stanno bene.. ti aspetti che facciano una strage in pochi anni.
Io ci andrei un po’ più cauto con la definizione ‘stare bene’..
Ti dirò di più, secondo la mia analisi un certo numero di effetti collaterali sono voluti. Come distrazione da qualcosa di più grosso. Volessero li potrebbero evitare, ma gli serve proprio che si parli d’altro rispetto al Main Point, opinione personale.

Gianni Sperti 30/05/2022 at 17:42

Bella intervista, pensavo gli avresti fatto la domanda se c’ è il rischio di trasmissione di spike o grafene da un soggetto vaccinato a un non vaccinato tramite atti sessuali o altro? è un dubbio che non riesco a risolvere, non ho trovato nessuna risposta a riguardo e spero presto si chiarisca tuto. Se qualcuno ha delle info me le potrebbe inviare. Grazie

poccio 31/05/2022 at 01:16

Ho aperto il sito IL TIRRENO e sulla ricerca ho scritto “malore” esce fuori un elenco giornaliero di decessi per malore improvviso. Credo lo potete fare su ogni sito di un giornale locale.

mario vaccaro 30/05/2022 at 14:52

Ciao Morris,,video molto interessante, io purtroppo ho fatto quell veleno perché sono stato costretto, e mi sento pentito , volevo sapere cosa prendere per disintossicarsi, sul sito in descrizione ci sono un sacco di cose , ma non ho idea cosa acquistare di specifico , grazie sei un grande.

malmostaura 30/05/2022 at 13:40

Prima ancora degli integratori, va modificata l’alimentazione rendendola antinfiammatoria. Informatevi sull’alimentazione chetogenica, che si basa sostanzialmente sulla eliminazione dei carboidrati (pane, pasta, pizza, dolciumi), e nell’aumento dei grassi salutari (olio EVO, olio di cocco, avocado, pesce grasso, olio MCT): con questa alimentazione, il corpo ricorda (perché lo sa fare da sempre) come ricavare energia dagli acidi grassi e produce delle sostanze chiamate corpi chetonici, che tra le tante proprietà hanno quella di essere delle molecole di segnale che vanno a spegnere l’infiammazione del corpo.
Bassetti non lo ha mai detto questo in tutte le sue comparsate in tv, ma al S. Martino di Genova è stato fatto uno studio sui benefici della alimentazione chetogenica sul recupero dal Covid (ecco il link ad un articolo a caso, nel web si trova altro: https://www.nutrizionistapaolalemasson.it/dieta-chetogenica-vs-covid-19/).
Vi consiglio di iniziare il prima possibile: sperimenterete un’energia ed una vitalità mai provate prima e vedrete attenuarsi o addirittura risolversi moltissimi disturbi soprattutto quelli legati alla sindrome metabolica (diabete di tipo II, obesità ecc.).
Dobbiamo imparare a prenderci cura da soli della nostra salute, ora più che mai!
Spero di essere stata utile a qualcuno.

DARIO 30/05/2022 at 11:27

Grazie Morris e grazie numero6.org, una bellissima intervista. Il Dott. Scoglio è fantastico, utilizzo da sempre i suoi prodotti, sono fantastici. Morris sei sempre il migliore.

poccio 31/05/2022 at 01:16

Ho aperto il sito IL TIRRENO e sulla ricerca ho scritto “malore” esce fuori un elenco giornaliero di decessi per malore improvviso. Credo lo potete fare su ogni sito di un giornale locale.

1 2 3 4

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info