Medicina e Scienza Gratis

Stefano Scoglio: Censurato anche da chi fa contro informazione

Questo è un video dal contenuto forte che è stato realizzato dal Dottor Stefano Scoglio.

Il video va visto fino alla fine e potrete anche scaricare a questo link il documento indicato da Stefano Scoglio.

SCARICA IL DOCUMENTO – IL LINK SCADE IN UNA SETTIMANA

ACCEDI SUBITO A 1,680 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Stefano Scoglio e il suo parere sulla pandemia

Anonymous

Finalmente gli esperti alla Camera dei Deputati

Anonymous

I tamponi sono affidabili?

Anonymous

Ecco quanto è affidabile il Tampone: test in Laboratorio

Anonymous

Conduttrice spianata dal Dottor Stefano Scoglio!

Morris San

LA VERITA’ NASCOSTA 3: Intervista a Stefano Scoglio

Morris San
  • Grazie Morris per tutto quello che stai facendo, purtroppo ancor oggi la maggior parte della gente non vuole ascoltare o credere a verità diverse da quelle date da tv e giornali. Io nel mio piccolo da subito ho cercato di ragionare e far ragionare su quello che stava succedendo, ma mi ritrovo sempre sola a combattere o perlomeno a mettere un dubbio nelle menti… inutilmente. Continuerò comunque a lottare.

  • Gentile dr.Scoglio la divulghiamo da oltre un anno e parecchi mesi poiche’ abbiamo valutato la scientificita’ e la riproducibilita’ nel reale dei suoi documenti.Dai tamponi farlocchi al suo ultimo lavoro . Come sostiene la Dott.sa Bolgan nelle Banche microbiologiche hanno sicuramente di tutto e di piu’.Ovvio che usano la tecnologia e i loro (del main tream)falsi o tendenziosi costrutti mirati per fare di tutto e di piu’a nostro danno.Divulghiamo e continueremo.Grazie

  • Sei GRANDE Morris San!!! L’unico che ha avuto il coraggio di pubblicare la VERITA’. Speriamo veramente che questa notizia SVEGLI tutte le persone che sono in LETARGO.
    Inoltre per quanto mi riguarda NON guarderò piu’ nè radio radio e nè byoblu, che evidentemente NON sono una vera controinformazione.
    GRAZIE Morris!!!

  • Bene, nessun problema nell’accettare le conclusioni del Dr. Scoglio. Sorge però una obiezione di fondamentale importanza e alla quale nessuno ha mai risposto anche perché nessuno l’ha mai posta e cioè: l’evento clinico che potremmo denominare ‘sindrome da Covid-19’ esiste e si presenta con le sue peculiarità cliniche.
    In qualche caso è stata una situazione clinica drammatica e devastante, altroché una banale influenza!!! Molti pazienti sono stati malissimo e, ammesso che ne escano o ne siano usciti, fanno molta fatica a recuperare la situazione di normalità. Allora qualcuno mi spieghi: quale agente patogeno ha scatenato quadri clinici di una tale drammaticità? So già in partenza che nessuno mi risponderà

    • Che ti devo dire? Può darsi. Quadri clinici davvero drammatici e una sofferenza da parte dei pazienti colpiti che hanno sorpreso e impietosito persino medici e infermieri con decenni di esperienza. Poi, se qualcuno dovesse far luce su una simile iattura, sarebbe il benvenuto

    • Condivido le tue perplessità.
      Sono mesi che cerco di comporre l’enigma e personalmente mi sono dato la seguente risposta: 1) il SARS-COV-2 esiste ed è una chimera ricombinante – derivata dal già noto SARS-COV1 – ingegnerizzata nel laboratorio di Wuhan dagli scienziati cinesi e americani in collaborazione.
      2) Tutto scientificamente corretto quanto sostenuto dal dr. Scoglio: non si è voluto (potuto?) isolare il virus forse per non svelarne la vera natura ed evidenziare che il COVID è facilmente curabile con farmaci noti da tempo immemorabile e a bassissimo costo.

      Per concludere: hanno rilasciato una variante sintetica di un coronavirus appositamente ingegnerizzata che ha provocato una infezione virale con sintomi lievemente anomali rispetto a quanto noto.
      Sulla base di questo pretesto hanno completato l’operazione terroristica negando le cure note per provocare il maggior danno possibile alla salute pubblica e utilizzando i media come megafoni di un pericolo inesistente.
      Ecco costruita ad arte una pandemia che non c’è.

    • caro Paolo, gli scienziati (quelli veri) hanno già stabilito che gli agenti chimici possano provocare delle malattie gravi. Ad esempio, prendiamo delle scie chimiche. Aggiungiamo la cura con dei farmaci non corrispondenti al problema, un mix dei farmaci mai testati insieme, ecc….

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >