Approfondimenti

La mafia discografica: ecco cosa si nasconde nell’industria della musica


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


16 comments

Marta d'Andrea 22/04/2022 at 13:44

Certo!!! Io facevo parte del “giro”!
Sapevamo sempre chi avrebbe vinto un Festival o un Cantagiro… Ogni an’o doveva vincere u’a casa discografica diversa. Che pirla che siamo tutti! Battuta milanese!!

1 2

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info