Interviste ScomodeMedicina e Scienza

Intervista ad Alberto Medici: in cosa consiste il metodo Hamer?


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Alberto Medici: una chiacchierata con Morris San

Numero 6

Alberto Medici: un’ altra mente contro il pensiero unico

Anonymous

Le 5 leggi biologiche per sconfiggere la paura!

Morris San

Ecco come la scuola ci inganna sin da piccoli – Intervista Esclusiva ad Alberto Medici

ATur

24 comments

Davide Bonfa' 19/12/2021 at 21:42

Wow, utilissime info!

SilviaC 19/12/2021 at 20:19

Bella intervista con una bella persona ! E’ molto interessante quello che dice e lo spiega anche molto bene. Anche io ho conosciuto le 5LB dopo un cancro al seno e purtroppo devo dire che 10 anni fa c’erano pochissimi operatori davvero consapevoli e istruiti nella mia zona e la mia voglia di risolvere non è stata ascoltata. Leggendo, studiando e ricercando ho imparato, però, a riconoscere i segnali che il mio corpo mi manda quando sono in “pericolo”, perciò li ringrazio con grande riconoscenza per l’avviso e di solito il conflitto viene risolto. Questo tipo di medicina è molto utile, perchè porta meglio a conoscere noi stessi, chi siamo e quindi ci avvia verso una comprensione più profonda del nostro essere nella nostra totalità. Hamer per me è un genio. Grazie!

Alberto Medici 19/12/2021 at 23:40

Grazie a te della tua bella testimonianza!

Maria Giovanna Zambelli 19/12/2021 at 20:01

Io penso che lo sviluppo di una malattia sia correlata soprattutto dalla cattiva alimentazione, associata ovviamente ad una vita sedentaria, all’inquinamento e certamente non da sottovalutare i traumi psicologici che ci capitano, noi non siamo solo corpo siamo anche anima….quindi alimentazione più equilibrata possibile e mandare più a fare in culo la gente che non capisce un cazzo!!!soprattutto in questo periodo dove le persone si sono rivelate per quello che sono realmente…….delle capre!!!!!

Piera Balocco 19/12/2021 at 18:18

Sei mesi dal trauma di sviluppa la malattia. Mia sorella è un’esperta di questi argomenti e ha messo a punto un metodo suo per curare le persone, ovviamente l’ordine degli psicologi le sta mettendo il bastone tra le ruote. Il mio risveglio lo devo a lei. Ha scritto anche un libro meraviglioso.

Alberto Medici 19/12/2021 at 23:42

Grazie! Dicci il nome del libro! 😉

Piera Balocco 20/12/2021 at 15:13

Il libro si intitola: “Quando il sangue si esprime attraverso il segreto”…se diciti il tutolo su google compare ma puoi comprarlo solo tramite lei 🙂

Alessio Masucci 19/12/2021 at 15:29

Buon pomeriggio Morris, davvero bella intervista, una persona molto rilassante, andrò a visitare il suo sito.

franco2021 19/12/2021 at 15:09

Non voglio fare polemica a buon mercato e gratuita solo per il piacere di andare contro ma trovo veramente banale e non veritiera la tesi che quando soffriamo di un qualche malanno o dolore improvviso sia da ricondurre ad un male dell’anima ad una sofferenza interiore ed inconscia. Io voglio dire questo ci lamentiamo del fatto che la storia del mondo che ci hanno sempre raccontato è falsa che c’è una razza aliena e delle grandi e potenti famiglie che hanno governato e pilotato l’umanità da sempre e poi cosa facciamo? Invece che risvegliarci la coscienza ed acquisire più consapevolezza ci infogniamo di più e ci contorciamo di più raccontandoci il fatto che se ho mal di testa forse è perchè il giorno prima mi son preso una grande arrabbiatura. Ma questo non è risveglio di coscienza ma è un continuo falsificare la realtà

Alberto Medici 19/12/2021 at 20:21

Infognarci? Ma è proprio il contrario… è grazie a queste conoscenze che diventi libero, perdi la paura e non sei più ricattabile!

Se no perché lo avrebbero incarcerato e cercano in tutti i modi di ridicolizzare chi ne parla?

franco2021 19/12/2021 at 20:36

Mi spiego meglio, premetto che non voglio criticare nessuno ma voglio esprimere solo un mio punto di vista. Mi sono spiegato male io intendo dire che se si costruisce una filosofia sul concetto che i mali fisici potrebbero avere origini psicosomatiche si va a incrementare tutta quella storia del mondo che diciamo essere falsa, non si può affermare che il mal di testa è solo mal di testa? Poi il fatto che se m’incazzo mi può venire il mal di testa non è sempre scontato, certo se m’incazzo mi potrebbe venire il mal di testa o altro ma è un fatto naturale non si può far nascere una corrente di pensiero su cose così naturali concentriamoci su cose più importanti, non so se son riuscito a spiegarmi. Il mal di denti è mal di denti punto non è che se m’invento che il mal di denti ha origini psicologiche mi cambia qualcosa anche perchè non è sempre detto son cose governate dalla casualità dalla normalità son cose della vita ed è esagerato costruirci sopra un qualcosa dicendo che appartiene al risveglio delle coscienze o cose simili.

Alberto Medici 19/12/2021 at 23:15

Cit.: “se si costruisce una filosofia sul concetto che i mali fisici potrebbero avere origini psicosomatiche si va a incrementare tutta quella storia del mondo che diciamo essere falsa,” boh… non vedo il nesso,.

Comunque, se preferisci restare schiavo delle case farmaceutiche, sei libero di continuare a farlo. Io peferisco usare i doni che Dio mi ha dato, non sotterrare il talento che ho ricevuto ma metterlo a frutto per migliorare la mia vita.

franco2021 20/12/2021 at 08:52

Ti ringrazio per avermi risposto e per aver usato toni educati come anche io ho fatto. Io non sono assolutamente pro case farmaceutiche perchè secondo me se avessero voluto avrebbero scoperto la cura per il cancro e per altre malattie invece che tenerle in vita solo per tentare di curarle. Io sono anche d’accordo con te sulla probabile origine psicosomatica di molte malattie ma quello che contesto forse non sono riuscito per niente a spiegarmi è che una volta appurato che non bisogna innervosirsi perchè poi ne risente il corpo, concetto abbastanza naturale e scontato, non c’è bisogno di costruirci attorno una corrente filosofica con dei libri, correnti di pensiero medicine alternative e chi più ne ha più ne metta. Non c’è bisogno perchè sono tutti concetti naturali e normali non c’è bisogno di costruirci una scienza. Poi per il fatto che tu mi hai scritto che preferisco essere schiavo delle case farmaceutiche attesta che non son riuscito a spiegarmi

Admin Numero6 20/12/2021 at 11:56

Ciao Franco,

su questa piattaforma siamo felicissimi quando le persone esprimono la loro opinione in modo pacato ed educato, anche se diversa da quella dell’intervistato.

E’ solo con il dialogo che possiamo capire i punti di vista degli altri e decidere poi con la nostra testa la nostra opinione in Materia.

un abbraccio

franco2021 20/12/2021 at 12:21

Grazie, vi conosco e vi seguo da quando avete iniziato a Londra e Morris lo seguo sin dai suoi esordi su youtube dalle Canarie dall’inizio della pandemia. Sapevo che essendo nati da un idea di Morris tutto il numero6.org contiene la stessa ideologia di Morris aperta e democratica verso chi esprime con educazione le proprie idee. E’ questo che distingue Morris da tutti gli altri sia dal Mainstream sia dai servi del regime sia dal regime stesso ma anche dai Youtuber stessi dove Morris ha detto che c’è molta rivalita tra di loro e invidia. Morris si distingue da tutti loro per sincerità, empatia, coraggio e modo di esprimersi diretto ma sopratutto amore per il prossimo.
In questo caso specifico la mia opinione è certo che non approvo la politica delle case farmaceutiche, certo che molte malattie sono di origine psicosomatica non è sempre vero ma è spesso vero. Quello che contesto in generale è il fatto che da una verità abbastanza scontata e naturale come questa c’è sempre chi e parlo in generale scrive libri, fonda correnti di pensiero, filosofie, chi diventa guru mondiale semplicemente dicendo cose ovvie. Poi c’è chi si vuole curare con le erbe? Perfetto in erboristeria ma anche in farmacia consigliano i medicamenti naturali giusti, non c’è bisogno di diventare fanatici di queste cose

Mario 19/12/2021 at 15:04

Ciao Morris, bella intervista, sulle 5 leggi biologiche di hamer ci sono diverse persone che puoi anche intervistare e seguire.. ti si apre un mondo incredibile.. ti consiglio
Mark Pfister(ha aperto anche delle scuole)
Dott. Matteo Penzo(medico radiato, ha fondato La Scuola Del Sintomo Daleth)
Claudio Trupiano..(ha scritto diversi libri ed è stato molto vicino al dott. Hamer)
Se puoi intervistali.. non te ne pentirai 😉👍
A presto..

Alberto Medici 20/12/2021 at 15:26

Certo, aggiungo:

Adriano Buranello (non è medico ma naturopata), molto preparato e disponibile;
Davide Cerutti (ingegnere, gestore del gruppo facebook “alla luce della medicina germanica del dr.Hamer)
Mauro Sartorio (5LB magazine)
… ecc. ecc.
(in Italia siamo all’avanguardia rispetto al resto del mondo)

Iosefina Claudia 19/12/2021 at 14:14

Wow, molto interessante, grazie!

enator renato 19/12/2021 at 13:41

molto interessante.

enator renato 19/12/2021 at 13:41

molto interessanye.

1 2

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info