Attualità e PoliticaRiflessioni

La disinformazione del colpo di stato in Russia?

Benvenuti in questo nuovo appuntamento improvviso con gli Speciali Breaking News di Anna Turletti, da MOSCA!

La disinformazione del colpo di stato in Russia?

È ormai da stamane che si susseguono le notizie su un presunto e imminente colpo di Stato in Russia, a volte in modo più veemente, altre volte in modo più strisciante, ma tutte ampiamente diffuse dalle testate mainstream con una certa sottile soddisfazione, che si percepisce molto bene.
Non si può negare che dall’Ucraina, serva del deep state, al Regno Unito, dalla ruffiana UE al guerrafondaio gruppo della NATO atlantista, tutti fanno il tifo per una guerra civile che potrebbe interrompere il conflitto russo in Ucraina così come successe nella prima guerra mondiale (con il trattato di pace di Brest-Litovsk tra Germania ed ex Impero zarista) a seguito della rivoluzione bolscevica, di un Lenin finanziato ampiamente dalla massoneria tedesco-britannica…

Ma in sintesi ecco cosa sta trapelando da questa mattina, 24 giugno, ovviamente dalle fonti NATO (!!!), e quindi il condizionale è d’obbligo.
Il gruppo delle truppe mercenarie armate Wagner, che combattono a fianco dell’esercito russo in Ucraina, guidati da Yevgeny Prigozhin, non sarebbe più dalla parte dell’esercito di Putin e del ministero della difesa che avrebbe per altro ordinato alla propria aviazione di bombardare dei depositi di carburante, che potrebbero alimentare i mezzi dello stesso gruppo Wagner.
Non si sa in sostanza chi delle due parti e quando avrebbe tradito l’altra. Personalmente mi sembra una piena operazione di disinformazione e di “psy ops” tipica dei paesi anglo-americani…In ogni caso Prigozhin avrebbe annunciato di voler effettuare un golpe, per cambiare il capo di stato…
Da questa mattina del 24 giugno in poi, addirittura, il gruppo Wagner starebbe percorrendo con mezzi blindati (addirittura bersagliati da elicotteri russi, ma.che bella.sceneggiata hollywoodiana!…), l’autostrada M4 verso Mosca e i soliti pennivendoli spergiurano che:
– sono ormai a 400km circa da Mosca che quindi potrebbe cadere da un momento all’altro
– che Putin da stamane avrebbe ordinato lo sgombero di diversi musei di Mosca e starebbe organizzando con il relativo ministro i mezzi di difesa della capitale (!!!)
– che avrebbe dichiarato pubblicamente il tradimento di Prigozhin e ammonito l’Occidente di non intromettersi nelle questioni interne russe
– Che Putin e Medvedev sarebbero in fuga da Mosca e che molti soldati russi sarebbero passati dalla parte di Prigozhin (!!!)
– che la guerra civile russa è iniziata e che (unica notizia verosimile) la NATO sta monitorando la situazione…
Mi sembra una marea di disinformazione, ma tant’è, mi sembra giusto darvi anche questo aggiornamento di parte…
E forse l’unica notizia che ho potuto verificare con il collega, onesto, Fabio Carisio, è uno scoppio avvenuto a Mosca, oggi, e la presenza comunque di folla normale che cammina in giro per la capitale…
Staremo comunque a vedere lo svolgersi della sceneggiata….
Alla prossima
Anna
AIUTATEMI a diffondere questo articolo con il seguente link:

AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 8260 VIDEO ESCLUSIVI con solo 1 Euro. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

BREAKING NEWS: Basta con il ricatto del Green Pass?

ATur

BREAKING NEWS: È morto un grande campione…un altro…

ATur

BREAKING NEWS: Dopo il “Re”, ora è toccato al Papa

ATur

Breaking News: Anche Vialli non ce l’ha fatta…

ATur

Breaking News: ci ha lasciato il valido giornalista Gianni Minà

ATur

Breaking News Presidenti: ERDOGAN OK e LUKASHENKO KO?

ATur

14 comments

ATur 27/06/2023 at 20:06

Grazie Sergio. Sempre preciso e sul pezzo!
A presto
Anna

SPAZIO 27/06/2023 at 13:05

RICORDATE QUESTA EPOCA STIAMO VIVENDO ANNI ESATTAMENTE COME IL 1918 E 1939 LE DUE GUERRE ..

ATur 27/06/2023 at 20:08

esattamente Spazio, però direi che ora è ancora peggio…il nemico è ancora più subdolo e onnipresente, con armi assolutamente non convenzionali….

Marino Danielis 25/06/2023 at 12:40

una precisazione: il trattato Molotov-Ribbentrop tra Germania e Russia fu firmato nel 1939

ATur 25/06/2023 at 18:35

Hai ragione Marino e mi hai preceduto di poco nell’operare la giusta correzione di un refuso, che deve essere scritto nell’articolo come trattato di pace di Brest-Litovsk risalente al marzo 1918, come giustamente segnalato qui sotto anche dal dr. Salvelli.
Grazie per il tuo commento, un caro saluto!
Anna

germana c 25/06/2023 at 09:12

Era una sceneggiata. Meno male perchè poi in mano a chi sarebbe andato il paese? Forse è stato fatto per far venire fuori i traditori.

SPAZIO 27/06/2023 at 13:02

corretto,SECONDO IL GIORNALISTA NICOLAI LILIN e stato fatto apposta tra putin e lucashenko.

ATur 27/06/2023 at 20:05

Ciao Spazio ho appreso anche io il parere di Lilin…e penso che sia assolutamente verosimile….

ATur 27/06/2023 at 20:01

Infatti Germana, è un’ipotesi che ho pensato anche io…

multi pazzo 24/06/2023 at 22:34

Se lo sbandierato grande esercito Russo permette ad una manciata di mercenari di prendere in meno 24 ore una nazione allora vuol dire che Putin sta conciato davvero male. Anche io sento puzza di sceneggiata. Una fila di tank vola verso Mosca arrivando a 200 km e l’unica cosa che fà Putin è ordinare di scavare delle fosse sull’autostrada? Se fosse così semplice le due grandi sanguinose guerre che hanno visto protagonista l’Europa sarebbero finite in 2 giorni……

ATur 27/06/2023 at 20:24

Concordo Multi. La grande Russia non capitolerebbe con un’azione cosi “semplice”…
Sceneggiata….
Un caro saluto
Anna

Sergio Salvelli 24/06/2023 at 22:08

Grazie.Pace di Brest Litovsk 1 guerra mondiale.Trozkij e altri.con Imperi Centrali. 1918.

ATur 27/06/2023 at 20:13

Grazie Sergio. Sempre preciso e sul pezzo!
A presto
Anna

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info