Interviste Scomode

Intervista a Paolo Blanc: esperienza pre-morte


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 3280 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


39 comments

Carmen 15/08/2021 at 17:43

Conosco un’amica che dice le stesse cose, ha fatto dei video chi volesse può vederli … L’aldilà dalla A alla Z… Letiza si chiama. 😉

Vendetta 15/08/2021 at 17:43

E ricordate che il posto migliore è una idea che reliogiosi hanno messo nella testa dei decerebrati… noi siamo in viaggio e dobbiamo sperimentare per crescere non per annichilirci dopo la morte… infatti dimentichiamo ogni cosa a una nuova rinascita. La memoria è insita nel DNA e si tramanda al di là che facciate figli e che esistiate. Un algoritmo di ogni situazione su più livelli esistenziali e mondi pluriesperenziali si attiva per costruire l’esistenza materiale. Il perché nessuno lo sa e non credete delle cavolate psicologiche, filosofiche e religiose, di chi dice di avere una spiegazione facile al caso. La vita è segnata (le varie scelte sono tracciate quindi fisse) ma ogni persona ha la libertà di scegliere una strada o un insieme di strade da seguire (libero arbitrio). Frequenze? Si, i vari mondi si muovono e interagiscono a seconda del livello vibrazionale mentale (la mente/cervello è una antenna trasmittente/ricevente ma siamo noi a sintonizzarci esattamente come una radio non serve a niente senza chi la sintonizzi e chieda collegamento). Le cose sono molto più semplici e complicate (per usare un modo di parlare cino filosofico) di quanto si pensi. PS: tra i nativi americani e anche in altre culture del mondo, i pazzi erano in comunicazione con wanka tanka (nativi il sacro bufalo) o la divinità. Comunque ricordate che la vita è fatta di nero e bianco, buono e cattivo, dolore e gioia, eccetera quindi non cercate solo la luce perché per capire la vita in toto dovete sperimentare ogni lato di voi stessi oppure creerete solo un essere ipocrita e solo a metà.. Buddha sperimentò ogni parte della vita, la mancanza e l’abbondanza, il sesso e l’astinenza, solo così si giunge alla totalità che è la divinità personale che altro non è se non la divinità ultima dalla quale partire per formare un nuovo universo.

Fede Leone 15/08/2021 at 16:56

Si e vero cio che ha detto, Dio infatti ad ogniuno di noi si presenta in tanti modi . Per me ad esempio mi ha riavvicinato come una calamita poco prima iniziasse questa fantomatica ” pandemia”. Mi fa piccole grazie spesso , alcune volte , veramente poco percettibili , ma , Gesu’ e l’ intercessione della Santissima immacolata mi supporta quotidianamente nella sua misericordia e mi aiuta nella sua grazia. Probabilmente questo accade anche a voi ma , le chiamate ” fortuna , percezione, sesto senso , etc etc . Invece vi dico che sono tutte grazie della Misericordia di Dio. ❤😇🙏🥰 Gesu’ e insieme a tutti noi ogni giorno . E se qualcosa va male , e perche’ dovremmo comprendere qualcosa da quella esperienza. Ma spesso lo si comprende sempre dopo. Nulla di male quindi😇.

Casteddu 15/08/2021 at 18:48

beata te

Alberto Matogambin 15/08/2021 at 15:42

Caro Morris ho 63 anni e ti seguo da quando hai aperto il canale ,credo marzo aprile dello scorso anno ed il perché sta in quello che esce in questa bella intervista
a Paolo Blanc. Lunga vita Morris, grazie per essere un italiano nella mia stessa lunghezza d’onda, grazie di cuore!

Casteddu 15/08/2021 at 15:05

morris fanne altre interviste cosi’

paola Fedele 15/08/2021 at 14:49

Grazie Morris!! Bellissima intervista …come sempre!!! Vorrei sapere come si chiamano i due libri citati da Paolo. Grazie

Gianni Raggio 15/08/2021 at 14:31

Malanga dice tutto questo.

Roby Lory 15/08/2021 at 14:22

L’intervista è molto toccante e profonda.
Caro Morris il tuo successo sta non solo nella tua capacità d’ascolto, ma nel saper porre le giuste domande che farebbe ognuno di noi, toccando così l’inconscio collettivo.

Casteddu 15/08/2021 at 14:11

CHE SORPRESA QUESTA INTERVISTA GRAZIE MORRIS

Drey Pîrat 15/08/2021 at 13:52

Ho appena cominciato a vedere il video e lo guardero’ sino alla fine volentieri…..pero’ devo mettere le mani avanti e dire che io non andro’ ASSOLUTAMENTE verso la luce quando succedera’,
Mi sono ormai convinto che la luce e’ solo il trucco che usa chi “ricicla” le nostre anime, avete presente le falene che sbattono contro le lampadine accese alla notte?? E’un trucco!!!!…secondo John Lear in un a vecchia intervista a coast to coast lo strumento che usano si chiama del soul catcher ed e’ un antenna di 9 km che si trova sulla luna……
Devo anche dire che ho fatto un paio di viaggi astrali e conosco bene la sensazione di risucchio dentro il corpo che lui descrive…….e ricordo bene gli spasmi che mi hanno aggredito subito dopo….wow se erano intensi……mai piu’ sentito niente del genere!!!!
Comunque sono sempre stato bastian contrario in vita sara’ anche la storia della mia morte sicuramente
hahahah

Casteddu 15/08/2021 at 14:14

Ma scusa un pochetino ma quando mai si è sentito tra le centinaia NDE documentate che andare verso la luce fosse negativo o spiacevole? Io capisco che qui in vita sei critico e bastian contrario contro il sistema, ma arrivare ad affermare di non voler andare verso la luce di Dio e della pace mi pare doppiamente autolesionistico. Luce equivale a pace paradiso e Dio così è sempre emerso. Io penso che non ti conviene abbarrosare su questo tema perchè l’alternativa è l’oscurità le pene e l’inferno

Drey Pîrat 15/08/2021 at 17:24

Scusami tu ma se fosse un trucco come faresti ad accorgertene dal momento che nessuno di chi ha avuto NDE e’ morto davvero e quindi l’ esperienza e testimonianza finale viene a mancare?? E poi ancora cosa vorresti dire che se non corro immediatamente verso la luce mi verra’ poi proibito???…..in base a cosa affermi questo?? vorresti dire che sarebbe prendere o lasciare??? perche’ se cosi’ fosse sarebbe un ricatto e io non sono certo il tipo che cede ai ricatti neanche se mi li facesse dio in persona o il diavolo in persona……e siccome ho una chiara idea di quello che trovero’ dall altra parte e non ha niente a che vedere con le credenze cristiane, io sono sicuro che se voglio la luce SONO IO LA LUCE e se voglio l oscurita’ SONO IO l OSCURITA’….
in una dimensione dove il pensiero e’ azione IMMEDIATA bisogna stare molto attenti ai danni che si possono fare, e mi prendero’ tutto il tempo che mi parra’ per studiare i miei veri poteri senza qualche checca di angioletto che mi dice quello che dovrei fare tra le palle….
Mi chiedevo se per caso avessi visto il film con robin williams aldila’ dei sogni…..non c’entra con le “mie” teorie solo un film davvero splendido sull aldila’ forse il piu’ bello e toccante che io abbia mai visto….
ciao a presto

Casteddu 15/08/2021 at 18:55

Certo che ho visto il film aldilà dei sogni e la cosa che secondo le dottrine cristiano cattoliche ma anche secondo le esperienze dei santi Padre PIo etc…..è che dall’inferno non si può più tornare indietro come ha fatto la moglie di Robbie Williams. Poi scusa e se rifiuti la luce e poi non ti verrebbe più data la possibilità di entrarvi? Dico questo perchè se tu permani nell’ambito terrestre saresti facile preda di forze diaboliche negative che non riusciresti a controllare, a questo punto non sarebbe più facile e liberatorio andare in un atmosfera di pace dove è la luce? Poi se non ti aggrada potresti tornare indietro come hai detto tu. Ma se vai in paradiso non puoi continuamente polemizzare contro le leggi del creatore, te l’immagini se anche li tu fossi come qui? Sempre polemico come faresti ad entrare in paradiso? E all’inferno si soffre, il calore brucia ma non consuma per una sofferenza continua

Drey Pîrat 16/08/2021 at 00:26

Grazie per la risposta mi piace questa conversazione… la mia domanda era proprio questa: perche’ se non faccio la scelta in quel momento poi non me ne dovrebbe essere data la possibilita’?
che dio sarebbe uno che mi costringe a scegliere in quel momento pena l inferno senza ritorno???(mentre se fosse una trappola come sostengo sarei bloccato per una altro ciclo di vita)
dal momento che sono morto ho comunque cambiato piano esistenziale non e’ che rimango sulla terra e anzi sicuramente avro’ accesso agli infiniti universi e alle infinite frequenze devo solo imparare e a me sembra anche di ricordare gia’…..come puoi capire sono un creazionista ma non credo ai dogmi cristiani che sinceramente non se ne puo’ piu’ neanche di ascoltarli, oltre che non avere assolutamente NESSUN SENSO LOGICO….. non esiste che un dio per provarmi quanto buono e’ mandi suo figlio perche’ lo torturiamo e lo mettiamo in croce.(senza contare che la storia di gesu’ ce l hanno raccontata 4 volte in 4000 anni e quel libro che comincia con la tora NON e’ stato scritto per noi)
se per la gente questo continua ad avere senso mi dispiace ma non ne ha per me………..e se io mi fossi convertito agli dei norreni?? e mi piacesse l idea di combattere a accettate per tutto il resto dell eternita’ i pezzi di merda che se lo meritavano in vita e poi festeggiare alla notte bevendo dalle loro teste di cazzo che gli ho rotto durante il giorno sul campo di battaglia?? ne abbiamo fatta una bella lista negli ultimi 2 anni……fagliela pagare mille volte tutti i giorni sarebbe un godimento unico non trovi??? Come ti ripeto a mio avviso la luce siamo noi…e io sono stanco di sentirmi dire dagli uomini quelli che dio vuole che io faccia… dio non ha bisogno assolutamente di niente da me, e’ l artitsta supremo che mi ha dato una mente fervida curiosa e per nulla intimorita per cui gli sono molto grato….Vedi secondo i cristiani ortodossi per esempio l inferno non esiste e nessuno vi andra’….esiste solo il purgatorio dove paghi per cio’ che hai fatto e poi sei libero….gia’ lo preferirei come tipo di punizione e bastava nascere a qualche centinaio di km di distanza tipo in grecia….siamo noi alla fine che soffriamo per quello che abbiamo fatto nella vita e creiamo il nostro stesso inferno in cui ci rinchiudiamo…..non ho nulla di cui pentirmi di cio’ che faccio nella mia vita…. e se non ne sono pentito non vedo perche’ dovrei chiedere scusa per esempio di aver goduto nel spaccare la faccia ad un bullo che disturbava degli indifesi a scuola…..sono stato punito alla grande un paio di volte per questo prima ancora che il bullismo facesse notizia…..me ne sono pentito???? NEANCHE PER IDEA ho addirittura ripestato gente a distanza di anni perche’ sapevo che la prima dose non li aveva fatti desitere dalle loro porcate e il vizietto gli era rimasto…
Come vedi non intendo polemizzare con te anzi trovo il tutto stimolante…e ti chiedo se per caso ti fosse capitato di vedere un altro splendido film brasiliano che si intitola NOSSO LAR…non l ho mai trovato in italiano pero’……. ho la fortuna di capire bene le lingue te lo consiglio davvero sono sicuro che ti piacerebbe….
ciao a presto Sant’ Elia buon proseguimento intanto spero di non essermi dilungato troppo ma e’ un argomento davvero intrigante 😉

Casteddu 16/08/2021 at 06:54

Certo che l’ho visto NossoLar sottotitolato in italiano. Certo possiamo dubitare e polemizzare su tutto, però se ti leggi tutta la vita di Padre Pio e le gesta tutto quello che ha fatto come si fa ancora a dubitare? Se tu fossi andato da Padre Pio quando ancora era in vita ti avrebbe letto la mente ti avrebbe letto il futuro e contemporaneamente ti avrebbe consigliato cosa fare ti avrebbe detto che esiste la Madonna, Gesù, il purgatorio l’inferno, il demonio che lo picchiava spesso. Ecco dopo che vedi queste cose come fai a dubitare? Poi scusami il demonio è il male su questo penso non ci siano dubbi, hai mai visto esorcismi? Io si anche dal vivo. Il demonio è una bestia ferita hai visto come urla e si dimena quando vien fatto il nome di Maria o di Gesù, non ti bastano queste prove? Poi un consiglio devi essere più docile ti devi abbandonare alla luce alla pace se no non entrerai mai. Se tu permani nel limbo come dici tu per sperimentare sarai facile preda degli spiriti impuri e non è come dici tu che sarai un combattente non è così, ti trasformerai lentamente e diventerai una bestia e neanche te ne accorgerai.
Il Paradiso non è composto da Illuminati o dittatori o gente tipo Bill Gates o Soros quello è tutt un altra cosa, quella è l’ultima meta è un ritorno a casa e rifiutarlo significa accettare l’inferno

Drey Pîrat 16/08/2021 at 11:49

Non sono andato da padre pio sono andato tanto da padre daniele un francescano molto venerato dalle nostre parti che ci ha lasciato qualche anno fa… Ci sono fotografie con figura della madonna al suo lato che appare dal nulla….mi ha benedetto lui prima di partire per un viaggio in africa che mi spaventava davvero e sono stato intoccabile dai pericoli per anni…era in sedia a rotelle con la sclerosi multipla…ha sofferto veramente le pene dell inferno per tutta la sua lunga vita……..
come faccio a dubitare?? se ti dico che bastava nascere qualche centinaio di km pìu’ in la’ per nascere ortodossi e lo spauracchio dell inferno non esiste piu’, perche’ il cattolicesimo dovrebbe essere piu’ vero dell ortodossia che in realta’ usa anche traduzioni piu’ corrette di quelle che usiamo noi? e che razza di arroganti dovremmo essere per dire che loro sbagliano? Hai presente la frase cogito ergo sum di cartesio??? tutti dimenticano la prima parte che e’ :
“Dubito ergo cogito”…e solo poi segue con cogito ergo sum……come il solito la gente capisce solo a meta’ le cose….o capisce cio’ che gli fa comodo
Non pensare a me come un miscredente solamente, ho portato il rosario al collo per anni un bel giorno del 2011 me lo sono tolto ed ho smesso di soffrire……
Dove sono arrivato spiritualmente e’ stato frutto di una continua crescita e ricerca della verita’ sfidando anche la morte in mille occasioni….la chiesa cattolica non ha tutte le risposte e anzi le sue di risposte mi hanno proprio allontanato da essa per le sue contraddizioni di fatto….
Comunque caro Cesare ci arriveremo e’ solo questione di tempo….io il mio giro di boa l ho gia’ fatto quanti anni avro’ ancora davanti a me?? 20 ??? 30?? a vedere come sono andati i miei anziani e come sta finendo mio padre io non faro’ quella fine….meglio una battaglia finale contro le forze del male in pieno spirito vikingo e mi porto via quanti piu’ demoni posso e festeggero’ nel valhalla tutte le notti sedendo a fianco di thor e odino…..le punizioni del dio cattolico geloso non mi spaventano e neanche questi 4 demoni che credono di soggiogare l umanita’….secondo la numerologia questa e’ la mia ultima vita terrena la vendero’ cara hahahahah….E ti ripeto ancora che le sacre scritture da cui viene inbastito su il cristianianesimo non sono state scritte per noi….piantiamola di dare credito a secoli di inganni e mistificazioni che gli unici che ci guadagnano sono gli ashkenaziti dimmerda che neanche sono semiti…(che siano maledetti fino all ultima generazione)
NOI SIAMO LA LUCE MA BISOGNA ESSERNE COSCIENTI e quella e’ la parte difficile
MI fa piacere che hai visto nosso lar me lo sono riguardato questa notte dopo che ne abbiamo parlato…
ciao un abbraccio

Casteddu 16/08/2021 at 12:37

Forse ho capito da quest’ultimo tuo messaggio che tu aspiri ad essere un soldato contro le forze del male, ma saresti un soldato di Dio. Allora immaginiamo il Dio universale di Morris, allontaniamo l’immagine cattolica, va bene lo stesso. Tu ti schieri con le forze del bene e siccome sei un combattente ti piace guerreggiare contro i demoni e ci sta, saresti della milizia dell’Arcangelo Michele. Saresti un soldato in paradiso. Forse hai ragione allontaniamo l’immagine che il cattolicesimo ci ha sempre imposto, guardiamo invece al Dio universale. Però se facciamo questa operazione stiamo sempre parlando del bene supremo della luce e del paradiso. Quindi immaginiamo che tu sei dalla parte del bene in paradiso, ricordati che non puoi fare il ribelle contro le leggi del paradiso perchè se no ti schieri proprio con i demoni che vuoi combattere. Devi imparare anche ad essere docile ed a sottometterti ma solo a Dio e sottomettendoti a Dio rispetti tutte le creature e le leggi del creato. Mi capisci? Perchè se no altrimenti se critichi Dio ma non il Dio che ci hanno voluto far credere bensì il Dio vero che incontreremo tutti che va da se sia un Dio buono, dicevo se lo critichi se lo criticherai da morto è come se solidarizzi con gli angeli ribelli.

Casteddu 16/08/2021 at 12:50

“sedendo a fianco di thor e odino…..le punizioni del dio cattolico geloso non mi spaventano e neanche questi 4 demoni che credono di soggiogare l umanita’”. Ti voglio ricordare che Thor e Odino sono demoni che compaiono spesso anche negli esorcismi di Bob Larson. Non puoi dire di festeggiare con demoni contro il Dio universale e poi dire contemporaneamente che vuoi combattere i demoni. Devi fare una scelta non puoi essere ondivago e stare un po li un po la, o con Dio o contro di Dio. Non credo che il Dio universale sia solo geloso penso che sia anche l’amore totale e assoluto in antitesi col male assoluto rappresentato dai demoni

Drey Pîrat 16/08/2021 at 14:10

Vedi che alla fine ci capiamo?? Sono un guerriero della luce amico mio e ti ripeto che siamo noi stessi luce
Allontaniamo il dio cattolico con tutti i suoi dogmi e ritorniamo a parlare del dio universale che di sicuro NON si chiama Jawhe’ e non ha niente a che fare con la religione in cui ci siamo trovati a crescere… i demoni di cui parlo in questo momento sono su questa terra e stanno facendo il disastro che abbiamo sotto gli occhi sono quelli che combattero’ fino alla morte…..non mi sento di accusare gli dei di altri popoli come thor e odino di essere dei demoni solo perche’ vengono definiti tali dai religiosi cattolici e sinceramente trovo anche molto piu’ poetico il loro approccio alla vita e alla morte. L’ arroganza cattolica ormai mi ha devastato l anima e combatto anche loro con la stessa cattiveria con cui combatto i demoni terreni di cui ti parlavo vedi quella merda di papa gesuita ebreo che ci ritroviamo……alla fine sono parecchio ascetico da molti anni……non ho debolezze, non ho tentazioni, ne ho combinate di tutti i colori mi sono tolto tutti i pruriti che dovevo e ho fatto tutto quello che volevo nelle mia vita …Mai sceso a compromessi mai accettato ricatti di qualunque natura fossero e ho scelto sempre la via piu’ difficile per raggiungere i miei obbiettivi.
inoltre mangio una volta al giorno da oltre 30 anni…….io non ho lavorato 10 ore al giorno come una persona normale… ho vissuto ogni momento come se fosse l ultimo e se dovessi morire domani stesso avrei comunque vissuto una vita di 120 anni di una persona normale non ho rimpianti e mi sto occupando di mio padre che adesso si trova anche in ospedale perche’ la nostra vicina ci ha impestato (troia bastarda ha detto che mi denuncia se mi avvicino perche’ gliele ho cantate per bene, se era un uomo le avrei rotto le ossa altro che storie)….spero me lo ridiano vivo questa settimana perche’ gliel ho giurata al dottore che mi ha impedito di salutarlo quando me l hanno ricoverato……
domani mi faccio la prova sierologica sono stato in isolamento 15 gg….
ciao cesare buona giornata

Casteddu 16/08/2021 at 15:02

Capisco. Ne hai passate tante e sei arrabbiato anche contro le menzogne che ci propinano da secoli. Però se come dici sei un guerriero della luce cerca di essere più sereno e luminoso perchè questa rabbia che hai ti fa male sia su questa terra sia nell’altro mondo quando non ci saremo più. Te l’immagini tu arrabbiato così in un ambiente paradisiaco? Devi non devi dovresti sintonizzarti più su frequenze di serenità così sarai già pronto per l’aldilà

Drey Pîrat 16/08/2021 at 18:51

MAH…..forse hai frainteso un po’ Cesare perche’ in realta’ io ho davvero passato un esistenza straordinaria e fuori dal comune, non mi sento di aver sofferto piu’ degli altri, anzi sono libero da gran parte delle sofferenze comuni della gente!!!…..la frustrazione e’ adesso negli ultimi 2 anni che vediamo quello che ci stanno combinando…e la stupidita’ del gregge umano!!!
Ho portato il mio vecchio a tenerife perche’ vivesse i suoi ultimi anni in pace mentre in italia doveva continuare a lavorare per sopravvivere. adesso che la sua salute e’ peggiorata sono un po’ fregato perche’ non posso reagire alla merda che ci stanno combinando……che il creatore mi lasci mio padre il piu’ possibile….ma poi caro amico io saro’ un nemico formidabile per questa gente e i demoni di cui abbiamo gia’ parlato…..io poi sto particolarmente sul cazzo a tutti gli italiani qui perche’ a differenza di loro che devono lavorare come i matti per sopravvivere con la mia attivita’ di musicista intrattenitore mi sono fatto largo in 3 mesi e ho fatto stare bene mio padre come non lo era mai stato negli ultimi 30 anni….sono sicuro che ricordi la canzone dei queensryche
“the best man that i can” sull album dopo operation mindcrime mi sembra che sia la prima…….ho sempre provato ad essere l’ uomo migliore che potevo per me stesso e per gli altri….forse non sempre ci sono riuscito ma non ho comunque intenzione di smettere e la rabbia se ben diretta puo’ buttare giu’ porte e pareti insormontabili…..e solo chi e’ matto abbastanza da provarci ci puo’ riuscire….innegabilmente io lo sono hahahaha
ciao

Casteddu 16/08/2021 at 23:39

Io sono un super fan dei Queensryche in particolare dell’album The Warning del 1984 è bellissimo. L’altra cosa che abbiamo in comune è l’amore per nostro padre anche io sono legatissimo al mio infatti spero sempre di morire prima io di lui, lui è del ’43. Poi anche io stavo bene prima della pandemia avevo risolto molte mie frustrazioni poi con l’avvento della pandemia mi è tornata rabbia e paura. Se hai capacitò extrasensoriali potresti darmi risposte personali

Drey Pîrat 17/08/2021 at 11:51

Anche il mio e’ del 43 so che sei un fan dei queensryche ci siamo gia’ scambiati qualche email un mesetto fa o 2 non ti avevo riconosciuto subito perche’ avevi cambiano nick in sant elia ma poi sei tornato cesare e ho capito che eri tu
ciao

Casteddu 17/08/2021 at 17:05

SI qualche volta cambio nick ma quello che conta non è il nick ma la sostanza di ciò che si scrive la propria anima che si esprime. Le idee i concetti espressi sono la sostanza, i nick vanno e vengono. L’anima non ha nomi ma si può identificare in maniera più perfetta e precisa. Ricordo solo che nelle mail ti consigliavo di essere più pacato più mansueto meno arrabbiato. Critico si contro il sistema come lo sono io e tutti qui ma meno eversivo più attento meno estremo. Questo aspetto ci divide ma in comune abbiamo l’amore per l’heavy metal l’amore per nostro padre, la visione critica del mondo e della storia e la passione per i misteri e l’esoterismo

1 2

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info